venerdì, Maggio 20, 2022
Google search engine
HomeLifestyleNietzsche frasi: le 100 più belle (citazioni, aforismi, dediche)

Nietzsche frasi: le 100 più belle (citazioni, aforismi, dediche)

Nessun filosofo o pensatore, di qualsiasi nazionalità, o periodo storico, è citato o preso ad esempio più di lui, il teorizzatore del “superuomo”, colui che ha demolito il concetto di Dio, e ha inconsapevolmente posto le basi della folle ideologia nazista: Friedrich Nietzsche. Le frasi di Nietzsche, estrapolate dai suoi libri, sono da sempre ispirazione per altri filosofi e pensatori, ma per comprendere meglio davvero quale sia stata la sua visione del mondo, e perchè abbia influenzato così profondamente il pensiero del XX secolo, non bisogna fermarsi alle frasi famose di Nietzsche, perchè dietro il concetto di “Superuomo”, o della morte di Dio, c’è un universo immenso, talmente grande e articolato da elaborare, che il filosofo alla fine è rimasto schiacciato dall’imponenza della sua stessa opera. Nietzsche, infatti, negli ultimi anni della sua vita, avrebbe sofferto di gravi problemi mentali, probabilmente causati dalla sifilide. Verosimilmente, però, ci troviamo di fronte, semplicemente, ad un pensatore, innovativo, dirompente, provocatore, il cui sforzo mentale ha contribuito a farlo scivolare nella pazzia. Ecco dunque una raccolta di quelle che sono le più belle frasi di Friederich Nietzsche.

Aforismi di Nietzsche

Dalla “Nascita della tragedia“, fino alla “morte” di Dio“, dal “Superuomo” a Zarathustra: ecco le frasi di Friedrich Nietzsche che meglio riassumono il suo pensiero ed enumerano quelli che sono gli argomenti cardine della sua concezione del mondo.

  • Non posso credere in un Dio che vuole essere lodato per tutto il tempo.
  • Chi ha un perché per vivere può sopportare quasi ogni come.
  • La follia è molto rara nei singoli individui, ma nei gruppi, nei partiti, nei popoli, nelle epoche, essa costituisce la regola.
  • Ciò che non mi distrugge mi rende più forte.
  • Non è la mancanza di amore, ma la mancanza di amicizia che rende i matrimoni infelici.
  • E coloro che sono stati visti danzare erano ritenuti pazzi da coloro che non potevano ascoltare la musica.
  • Ci sono due diversi tipi di persone nel mondo, coloro che vogliono sapere, e coloro che vogliono credere.
  • Ci si sbaglierà raramente, attribuendo le azioni estreme alla vanità, quelle mediocri all’abitudine e quelle meschine alla paura.
  • Voi che accettate la responsabilità di tutto tranne che dei vostri sogni. Niente vi appartiene più dei vostri sogni.

Friedrich Nietzsche frasi 

  • La felicità non è fare tutto ciò che si vuole, ma volere tutto ciò che si fa.
  • Di tutto conosciamo il prezzo, di niente il valore.
  • “Fede” significa non voler sapere quel che è vero.
  • Se si tace per un anno, si disimpara a chiacchierare e si impara a parlare.
  • L’aforisma, la sentenza, sono le forme dell’eternità. La mia ambizione è di dire in dieci frasi quel che chiunque altro dice in un intero libro, quel che chiunque altro non dice in un intero libro.

Nietzsche aforismi 

  • Ama i tuoi nemici perché essi tirano fuori il meglio di te.
  • La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini, però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli.
  • Si paga caro l’acquisto della potenza; la potenza istupidisce.

Nietzsche citazioni 

  • È impossibile che il nostro conoscere possa andare al di là dello stretto necessario per la conservazione della vita. La morfologia ci mostra che i sensi, i nervi, nonché il cervello si sviluppano proporzionalmente alla difficoltà di nutrirsi.
  • L’intero apparato della coscienza è un apparato per astrarre e semplificare – non orientato verso la conoscenza, ma verso il dominio delle cose.
  • La logica è legata a questa condizione: supporre che si diano casi identici, perché senza costanti l’uomo non può sopravvivere.

Frasi celebri Nietzsche 

  • Nichilismo: manca il fine; manca la risposta al “perché?”. Che cosa significa nichilismo? – che i valori supremi perdono ogni valore.
  • Nella solitudine il solitario divora se stesso. Nella moltitudine lo divorano i molti. Ora scegli.
  • Non augurate mai ad un invidioso di avere figli: sarebbe geloso di loro perché non può più avere la loro età.
  • Non resta altro mezzo per rimettere in onore la politica, si devono come prima cosa impiccare i moralisti.
  • Sento spesso il bisogno di ruminare il passato e di rendere digeribile il presente con quel condimento.

La frase di Nietzsche più significativa

In molti pensano che la frase che meglio rassume il pensiero di Nietzsche sia questa “Ciò che mi distrugge mi rende più forte”. Questo in parte è vero. Ma ce n’è un’altra che, egualmente, può essere un compendio altrettanto significativo, “La morale è un’invenzione delle persone inferiori che ha lo scopo di tenere a bada i pochissimi esseri superiori”. Due aforismi davvero potenti, ma non sono gli unici. Continuiamo ad esplorare il pensiero di questo straordinario filosofo, attraverso citazioni di Nietzsche.

  • Vivi ogni giorno della tua vita come se fosse il primo, come se fosse l’ultimo.
  • La virtù rimane il vizio più costoso: deve rimanere tale!
  • I fatti non esistono, esistono solo interpretazioni.
  • C’è un solo mondo, e questo è falso, crudele, contraddittorio, seduttore, senza senso… Un mondo siffatto è il mondo vero.

Citazioni Nietzsche 

  • Le convinzioni sono nemiche della verità più pericolose delle menzogne.
  • Noi abbiamo bisogno di menzogne, per riportare la vittoria su questa realtà, su questa “verità”, ossia per vivere.
  • Ci vuole più coraggio e forza di carattere per fermarsi o addirittura per volgersi indietro che per andare avanti.
  • L’ozio è il padre della filosofia. – Di conseguenza – la filosofia è un vizio?

Nietzsche frasi celebri

  • La musica dovrebbe essere per la poesia ciò che la vivacità dei colori e una felice mescolanza d’ombre e di luci sono per un disegno corretto e ben studiato; cose, tutte, che servono unicamente a dar vita alle figure senza confondere i contorni.
  • La conoscenza esiste nella misura in cui è utile. Non c’è dubbio, infatti, che tutte le percezioni di senso sono impegnate in giudizi di valore: utile e dannoso, quindi piacevole e spiacevole.
  • In realtà fra la religione e la vera scienza non esiste parentele, né amicizia e neanche inimicizia: esse vivono su pianeti diversi.
  • Non esiste alcuna armonia prestabilita tra il favorire la verità e il bene dell’umanità.
  • Nessun fiume è grande e ricco di per sé, ma è il fatto di ricevere e convogliare in sé tanti affluenti a renderlo tale. Ciò vale anche per ogni grandezza dello spirito. Importa solo questo: che uno imprima la direzione che poi tanti affluenti dovranno seguire, e non che uno possieda sin dall’inizio capacità grandi o piccole.

Aforismi Nietzsche

  • Quando c’è molto da infilarci, un giorno ha mille tasche.
  • La prima opinione che ci viene in mente quando all’improvviso siamo interrogati su qualcosa, di solito non è la nostra, ma solo quella corrente, della nostra casta, della nostra posizione, della nostra origine; le opinioni proprie raramente vengono alla superficie.
  • Il vantaggio della cattiva memoria è che si godono più volte le stesse buone cose per la prima volta.
  • Una piccola vendetta è più umana di nessuna vendetta.
  • Ridere significa godere dell’altrui sofferenza, ma con la coscienza tranquilla.
RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments