giovedì, Luglio 7, 2022
Google search engine
HomeEconomiaTrading online, le migliori piattaforme del 2022, ecco quali sono

Trading online, le migliori piattaforme del 2022, ecco quali sono

Ti incuriosisce il mondo del trading on-line? Stai cercando un broker di borsa affidabile per dare il via alla tua attività di investimento? Niente panico, le opportunità al giorno d’oggi sono davvero tantissime e fruibili anche da chi è meno pratico del settore. Proviamo a capire meglio quali sono i migliori strumenti di trading, le piattaforme, a cui affidarsi, cosa vuol dire fare trading e molto altro.

Trading significato: cosa c’è da sapere

Le piattaforme di trading on line sono il punto di partenza per tutti coloro che decidono di investire in borsa. E’ proprio lì che è possibile trovare i conti migliori per entrare a far parte dei mercati finanziari principali. Ogni piattaforma di trading on line è comunque diversa dall’altra e le opportunità per i trader sono molteplici. Nella scelta finale, infatti, incidono tantissimi fattori molti dei quali sono oggettivi e dipendono dal grado di esperienza del trader stesso.

Indipendentemente da questo bisogna comunque ricordare che vi sono alcuni requisiti fondamentali da tenere a mente nella scelta per entrare in borsa. Innanzitutto la piattaforma prescelta deve essere regolamentate e autorizzata dalle relative autorità. Questo è fondamentale per ridurre il rischio di imbattersi in truffe. Una piattaforma di trading regolamentata, infatti, ha ricevuto un’autorizzazione specifica da parte di enti di vigilanza appositi. In Italia, ad esempio, se ne occupa la Consob.

Onestà e sicurezza delle piattaforme non sono gli unici aspetti che devono essere presi in considerazione quando si decide in investire in borsa. E’ bene affidarsi a piattaforme gratuite che non richiedono il pagamento di commissioni. Allo stesso modo è meglio scegliere una piattaforma semplice da usare, siti facili da usare generalmente permettono ai trader di essere molto più produttivi nel lungo periodo.

Trading online opinioni: quali sono le migliori piattaforme

Arrivati a questo punto non si possono non prendere in considerazione le piattaforme di trading. Le migliori del momento sono:

  • eToro: piattaforma di investimenti che permette l’acquisto di azioni con commissioni pari a zero. A sede a Cipro ed è attiva nel settore da oltre 10 anni. richiede, dal 2021, un deposito minimo pari a 50 dollari ed è molto apprezzata per esser molto vicina al mondo social. E’ disponibile l’assistenza clienti in multilingua.
  • Plus500: broker di borsa sicuramente conosciuto dagli appassionati di calcio in quanto è partner dell’Atletico Madrid e dell’Atalanta. La piattaforma opera grazie alle regolamentazioni di FCA e CySEC. Mette a disposizione dei trader un ampio assortimento di strumenti per comprare e vendere. Richiede un deposito minimo di € 100, spread competitivi, grafici avanzati, quotazioni live e zero commissioni sui depositi e sui prelievi.
  • XTB: piattaforma multi asset con sede a Cipro e soggetta a regolamentazione CySEC. Mette a disposizione ben oltre 5mila titoli azionari, un conto demo del tutto gratuito che permette agli utenti di fare esperienza, spread competitivi e zero commissioni sia sui depositi che sui prelievi. Per iniziare ad operare è richiesto un deposito minimo di € 100.
  • Freedom24: piattaforma molto versatile, regolamentata da CySEC e perfetta per tantissime forme di investimento. Ha più di un milione di azioni e asset della borsa da poter scambiare sul mercato internazionale.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments