venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeEconomiaQuotazione natural gas: storico, previsioni 2022

Quotazione natural gas: storico, previsioni 2022

Il gas naturale o natural gas è al pari del petrolio la fonte di energia più importante. Difatti, grazie al suo uso intere nazioni possono prosperare e vedere migliorare la loro economia in quanto è ovviamente presente in ogni attività. Tuttavia, le cose non vanno sempre bene e come tutti i beni preziosi anche il gas naturale vive momenti di deprezzo anche grazie ad eventi che vanno a contrarre l’economia.

Natural Gas storico

Il gas naturale è una materia prima che viene estratta soprattutto in Russia e Iran, ma anche gli Stati Uniti giocano un ruolo fondamentale nella partita della decisione del prezzo. Insomma, in quanto fonte di energia può essere considerato come il petrolio. La quotazione del gas naturale non interessa solo a coloro che ovviamente lo usano per il proprio benessere, come ad esempio gli stati, ma viene considerato essenziale anche dagli investitori. Essendo un asset (natural gas future) come tanti altri anche il gas naturale vive momenti dove è al centro dell’attenzione di svariate attività finanziarie. Per questo le quotazioni di questo bene interessano a tanti individui, sia operanti nel settore che estranei.

Per investire sul gas naturale occorre avere delle conoscenze relative alla storia di questo asset, soprattutto in questo momento di stagflazione dove l’aumento dei prezzi è drammaticamente preoccupante. In breve è la storia che ci insegna che occorre studiare bene lo scenario attuale prima di avventurarsi in investimenti magar ingenti.

Investire sul gas

Per chi volesse avventurarsi in questo mondo complesso e al contempo soddisfacente dal punto di vista del guadagno possiamo consigliare di scegliere la soluzione economica dei CFD (contratto molto usato da chi è dentro nel mondo del natural gas investing). Cosa sono esattamente? Si tratta di un contratto per differenza che ti facilitano la possibilità di investire somme, grandi o piccole che siano, su diversi asset. Tra questi vi è ovviamente il gas naturale che rispetto ad altri beni è uno dei più apprezzati e richiesti. Il valore di questi contratti per differenza è correlato in maniera diretta a prezzo della materia prima. Più il prezzo del gas sale più il CFD avrà valore, e quindi conviene usarlo.

Per investire inoltre è importante sapere come viene stabilito il prezzo di questa materia prima. Questo viene deciso sia dal mercato, quindi influisce molto lo stato economico vigente, che dalla politica energetica di questo o di quel paese. Poi non si può non far riferimento anche al periodo dell’anno in cui si sceglie di investire una somma. Ad esempio i picchi di utilizzo del gas, quindi a ridosso dei mesi invernali, coincidono con prezzi elevatissimi del natural gas che ricordiamo non ha nessuna organizzazione che ne valuta la crescita o la decrescita a livello internazionale.

Natural gas previsioni 2022

In questo momento storico le previsioni non sono delle più floride. Questo perché il conflitto tra Russia e Ucraina ha fatto lievitare in maniera impressionante il prezzo del natural gas. Allo stato attuale il natural gas price è fisso sui 5,751. Tuttavia, in caso persista questa crisi economica la curva potrebbe innalzarsi toccando quota 6,127.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments