mercoledì, Maggio 18, 2022
Google search engine
HomeLifestyleLavoretti di pasqua, i migliori semplici e fai da te, ecco quali...

Lavoretti di pasqua, i migliori semplici e fai da te, ecco quali sono

La Pasqua è una delle festività più importanti e la maniera migliore per coinvolgere i bambini è far fare loro dei lavori o delle creazioni riguardanti la stessa. Esistono tantissimi tipi di lavoretti di Pasqua facili da insegnare ai bambini per far sì che si divertano e che creino delle belle cose.

Per realizzare questo tipo di creazioni, graziose e divertenti, non serve nulla di così complicato e basta munirsi del materiale necessario. Andiamo quindi a vedere alcuni dei migliori e più semplici lavoretti dedicati alla Pasqua.

Lavoretti di Pasqua, i migliori

Partiamo dalle mollette di legno e coniglietti. Questo è uno dei lavoretti di pasqua semplici più noti e rappresenta una simpatica versione dei coniglietti pasquali per realizzarlo occorre munirsi di mollette di legno, tempere o colori acrilici, pennello e pennarello, nastrino colorato.

Per ottenere dei bei coniglietti  da mollette in legno per il bucato dobbiamo innanzitutto togliere dalla molletta la parte in ferro, poi si va a colorare di bianco entrambe le parti della molletta. Quando le due parti sono asciutte, si procede a incollarle insieme e con un tocco di rosa si dipingono le orecchie le orecchie. Poi tocca ai baffetti e agli occhi, mentre per il naso usiamo una perla di legno rossa. Infine, per concludere si mette un piccolo fiocco.

Un altro dei più famosi lavoretti di pasqua fai da te sono le uova: vediamo come farle. Si gonfiano dei palloncini in modo che non siano più grandi appunto delle uova e si crea poi un composto di acqua e colla vinilica dove immergere i fili colorati. Bisogna ricoprire i fili per bene e poi lasciarli sgocciolare.

A quel punto si mettono sopra i palloncini per avvolgerli e una volta asciugati si appendono allo stendino. E’ consigliabile attendere l’intera nottata e poi, quando i fili sono rigidi, scoppiare i palloncini con un ago. Ecco pronte le uova, che potrete mettere in un cestino a centrotavola o appese alla parete.

Tra i lavoretti di Pasqua da colorare c’è la ghirlanda di Pasqua con le uova. Il materiale da procurarsi consiste in un piatto e dei foglie di carta, forbici, colla e nastro. La prima cosa da fare è quella di disegnare un modello di uovo per poi rifarlo su diversi tipi di carta e avere così tanti ovetti. La base a forma circolare la si ottiene incidendo e rimuovendo la parte interna del piatto di carta, magari con l’uso di un taglierino. Dopodiché si ritagliano quindi le uova colorate e si applicano sul retro della corona e si finisce la decorazione incollando il nastro in cima e appendendo la ghirlanda alla porta.

Non dimentichiamo i biglietti di Pasqua a coniglietto, tra i più famosi lavoretti di Pasqua per bambini. Tutto ciò che serve per farli è un foglio di carta, tempere o colori acrilici, matita, forbici, colla e nastro, e un batuffolo di ovatta. Per fare questi originali biglietti bisogna ritagliare la silhouette da un cartone e disporla sul foglio col nastro adesivo. Il biglietto va colorato con la tempera, per poi aspettare che si asciughi prima di rimuovere la sagoma a forma di coniglietto. Alla fine applicare il batuffolo di ovatta per fare la coda.

Un altro simpatico lavoretto pasquale sono le tovagliette a forma di uova per il centro tavola. Utili anche per dei i picnic, si cuciono facilmente anche a mano, oppure si possono fare che dei fogli di feltro. Bisogna disporre una basa bianca a forma di uovo (l’albume) e posizionare poi un disco giallo (il tuorlo). Personalizzate, se volete, le tovagliette con i nomi degli ospiti o in qualunque altro modo preferiate. Si possono realizzare dei centro tavola con le candele o dei fiori, e si possono mettere le tovagliette a mazzetti o intorno alle candele per un effetto molto bello e un buon profumo.

 

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments