venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeBorsa e CriptovaluteAzioni Ferrero: andamento storico, previsioni 2022

Azioni Ferrero: andamento storico, previsioni 2022

Conviene acquistare o vendere le azioni della Ferrero? Parliamo della più grande azienda italiana e una delle più note al mondo. I prodotti dolciari della Ferrero sono talmente ben fatti e gustosi che non conoscono rivali.

Ferrero: andamento storico

La multinazionale Ferrero non ha bisogno di presentazioni essendo famosa in tutto il globo. Tuttavia, è bene ricordare le principali tappe del suo ricco e fortunato cammino.

La società nasce nel 1946 con l’inaugurazione del Laboratorio Ferrero, una piccola azienda dedita alla produzione di cioccolata. Il luogo in cui viene aperto il locale è Alba, paesino del Piemonte. Il fondatore di questa impresa, Piero Ferrero, per evitare i problemi nati dopo lo scoppio della Prima guerra mondiale, inventò il cosiddetto Giandujot, un impasto speciale formato da nocciole e cacao.

Nel 1949 la crema inizia a diventare famosa, diventa l’impasto più noto della Ferrero. Nello stesso anno, quindi quattro anni dopo la guerra, la Ferrero inizia a diventare più incisiva sia a livello nazionale che internazionale.

Agli inizi degli anni 50′ Michele, il primo figlio di Pietro, assunse la guida dell’azienda. La sua fu un’amministrazione di successo, esportando i prodotti dolciari anche al di fuori dell’Europa come Stati Uniti e Hong Kong.

Dal 1997 la società è diretta da Giovanni, il quale prima di assumere il ruolo principale, si occupava della componente creativa e strategica dell’azienda (è stato uno dei principali ideatori di diversi prodotti di successo). Nel 2015, all’indomani della morte di Pietro, Giovanni trasforma la sua Ferrero da cima a fondo.  I risultati sono positivi anche per le tasche dello stesso imprenditore: secondo le stime di Forbes e Bloomberg è l’uomo più ricco d’Italia.

Oggi la Ferrero ha sede in Lussemburgo, produce i propri prodotti dolciari in 31 stabilimenti in giro per il mondo. Secondo i dati del 2019 la Ferrero spa ha compiuto un salto in avanti piuttosto importante con un fatturato migliorato del 6,2 percento rispetto all’anno precedente.

Azioni Ferrero: conviene investire

Conviene comprare azioni Ferrero? A conti fatti investire nella Ferrero conviene. Parliamo di una società solida, i cui prodotti sono noti e apprezzati in tutto il mondo. Per comprare le azioni Ferrero la soluzione migliore è aprire un conto di trading online o affidarsi ai circuiti competenti come eToro (una applicazione che svolge attività di supporto finanziario).

Previsioni 2022

Per il 2022 i margini di miglioramento della Ferrero spa sono senza alcun dubbio numerosi. Basti solamente pensare che a Piazza Affari, sede della Borsa Italia, la società dolciaria è una delle più apprezzate in assoluto sia da investitori italiani che internazionali.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments