domenica, Maggio 26, 2024
HomeLifestyleLa dieta del dottor Mozzi, funziona? In cosa consiste, tutte le ...

La dieta del dottor Mozzi, funziona? In cosa consiste, tutte le recensioni

In molti si chiedono in cosa consiste la famosa dieta del dottor Mozzi e se questa funzioni veramente. La dieta del dottor Mozzi è una dieta che riguarda il gruppo sanguigno e punta al conseguimento di uno stato di salute e forma fisica ottimali. La chiave sta nel selezionare gli alimenti più adatti in base alle proprie caratteristiche genetiche. 

Per ogni gruppo sanguigno gli alimenti sono distinti in benefici, neutri e nocivi, e questi ultimi (soprattutto latticini e cereali) andrebbero evitati o quantomeno ridotti. Va precisato che non ci sono ancora prove scientifiche che confermino la reale efficacia della dieta, dato che non è stato verificato alcun nesso tra dieta e gruppo sanguigno. 

Dieta dottor Mozzi, come si fa  

In cosa consiste quindi la dieta del dottor Mozzi? Chi appartiene al gruppo A dovrebbe preferire in larga parte alimenti come frutta e verdura, ma anche pesce, legumi e uova. Al contempo queste persone dovrebbero evitare latticini e carne rossa per trovarsi al meglio dal punto di vista fisico e soprattutto in salute. Per quanto riguarda invece chi fa parte del gruppo B, si può mangiare carne rossa, pesce e frutta, ma si potrebbe essere intolleranti al glutine.  

Ci sono poi le persone appartenenti al gruppo sanguigno AB che avrebbero bisogno di consumare principalmente pesce, ma anche legumi, creali e ortaggi. Da evitare invece carboidrati e soprattutto dolci nelle ore serale. Per il gruppo 0 è molto sconsigliato il glutine, mentre la carne va abbinata a frutta e verdura. C’è poi il pomodoro che, sulla base della dieta del dottor Mozzi, non dovrebbe essere consumato dalle persone appartenenti ai gruppi sanguigni A e B.  

L’eliminazione di alcuni cibi considerati nocivi può essere molto rischiosa per l’organismo, come ad esempio nel caso del latte, che se evitato quando non ci sono intolleranze, può causare una forte riduzione del calcio. Il calcio è come sappiamo indispensabile per il nostro organismo. La dieta Mozzi può anche essere rafforzata con l’uso di integratori naturali che vadano a stimolare l’organismo 

Dubbi e controindicazioni 

Come specificato, sono molti i dubbi della comunità scientifica riguardo questa dieta, dal momento che la teoria non ha basi solide su cui poggiare e neanche prove degli effettivi benefici, come riportato dall’AIRC. 

Ovviamente è sempre consigliato di informarsi bene su effetti e controindicazioni prima di intraprendere un percorso dimagrante. La dieta del dottor Mozzi infatti, come tante altre diete, esclude degli alimenti, e quindi porta a un’alimentazione non proprio equilibrata. Non bisogna infatti mai sottovalutare gli effetti di un cambiamento radicale sul proprio organismo ed è sempre bene consultare il proprio dietologo di fiducia 

La teoria di tale dieta del gruppo sanguigno si basa sul principio che alcune malattie e problemi di salute abbiano origine proprio nella sbagliata alimentazione. Si può dire che con questo regime alimentare l’obiettivo principale non è tanto il dimagrimento quanto la cura delle malattie, come ad esempio problemi derivanti da infiammazioni. 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments