domenica, Luglio 3, 2022
Google search engine
HomeLifestyleAffinità di coppia, ecco i segnali da non sottovalutare per capire...

Affinità di coppia, ecco i segnali da non sottovalutare per capire se è la persona giusta

In molti si chiedono se ci sia effettivamente un modo per capire subito se si è fatti l’uno per l’altra evitando magare di essere delusi successivamente e di soffrire. Di fatto un modo sicuro non esiste, ma ci sono dei segnali in grado di permettersi di capire quanto siamo affini al nostro partner. Si tratta di indizi a cui prestare attenzione, sia che siano positive che negativi, per capire l’effettiva affinità di coppia. 

I fattori sono davvero tanti, dalla compatibilità all’affinità di valori, la capacità di comunicare e tanto altro. Per compatibilità si intende, tanto per cominciare, capirsi al volo. Stabilire immediatamente un nesso mentale e un’empatia con la persona che ci è accanto. Si dice spesso che un segnale importante d’amore risieda nel primo sguardo, senza nemmeno scambiarsi dei pensieri. 

Affinità di coppia, i segnali più importanti 

Andiamo quindi ad analizzare uno ad uno i segnali più importanti per capire quanto si è affini al proprio partner. Partiamo dai valori. Quando arrivano ad esempio le difficoltà, cosa che accade in tutte le relazioni, è molto più semplice se entrambi condividete dei valori simili e quindi avete lo stesso punto di vista. I valori sono decisivi nel porre basi solide per una relazione e le coppie che stanno meglio sono spesso composte da compagni di avventure che si trovano bene nel fare attività assieme e condividere per princìpi e pensieri. 

Un altro indicatore importante da questo punto di vista è quello fisico, e quindi le coccole nel rapporto, che devono esserci ma non devono essere esagerate. Importante ovviamente anche l’affinità sessuale fra i due partner. Non importa la frequenza con cui si fa l’amore ma la soddisfazione che porta stare insieme al partner, una sintonia che sia quindi gratificante per entrambi. 

Passiamo a un segnale chiave della vita di coppia, ovvero la fiducia. Essere sicuro dell’amore e della serietà dell’altro è molto importante per vivere bene e in maniera serena la relazione. In un rapporto sano ci deve essere fiducia reciproca, in modo tale che la relazione possa durare nel tempo, superando anche i momenti di incertezza. Bisogna essere ceri di poter sempre contare su colui o colei che vi sta affianco e supportarvi a vicenda. Essere troppo possessivi alla lunga rovina l’affinità di coppia. 

C’è poi la teoria secondo cui gli opposti si attraggono, anche se i dati dicono tutto il contrario e che le relazioni che funzionano di più sono tra le persone che la pensano allo stesso modo. Avere tante cose in comune con il partner aiuta e soprattutto su argomenti importanti. Condividere passioni con la persona alla quale ci leghiamo è di grande aiuto e accresce la complicità .

Chiudiamo con un ultimo indicatore di solidità di una coppia. Ovvero la disponibilità ad ascoltare l’altro, anche quando non la pensa al nostro stesso modo. Deve essere possibile esternare i propri pensieri al partner, anche quando questi sono discordanti, senza che ciò pregiudichi il rapporto. Le coppie forti affrontano i problemi supportandosi a vicenda e cercano sempre di trovare una soluzione insieme. Bisogna essere vicini alla propria metà in ogni caso, altrimenti è troppo facile. 

A volte, per capire se il partner è la persona giusta, ci si affida anche alla superstizione, verificando l’affinità di coppia per data di nascita, l’affinità di coppia nomi e cognomi, o anche l’affinità di coppia oroscopo.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments