venerdì, Agosto 12, 2022
HomeNewsQuanto guadagna un geometra? Al mese, in Svizzera, al comune, capo cantiere

Quanto guadagna un geometra? Al mese, in Svizzera, al comune, capo cantiere

Geometra, quanto guadagna chi fa uno dei mestieri più essenziali e al contempo stancanti della società contemporanea? Si tratta di un lavoro molto impegnativo, che richiede lunghe ore, concentrazione e soprattutto una grande preparazione.

L’esperienza e anche la capacità di saper costruire rapporti con i clienti è essenziale per portare avanti una professione che, talvolta, è anche libera professione e fa capo, dunque, dall’abilità del singolo lavoratore. Ma quanto prende un geometra, in media? Dipende molto dalla sua posizione!

Proviamo a fare una stima!

Stipendio geometra dipendente e comunale

Gli stipendi dei geometri sono molto vari, a seconda del loro rapporto o meno di dipendenza dal Comune, o dal loro ruolo all’interno di un cantiere. Un professionista dipendente, che si affilia ad organi come il Comune, avrà uno stipendio ben diverso dal libero professionista, che non ha uno stipendio fisso ma potrà pensare di guadagnare a seconda del progetto scelto o per cui viene chiamato a prestare servizio.

Un geometra comunale o di cantiere, in Italia, avrà un introito medio di 1.300 o 1.400 euro mensili, mentre un apprendista può arrivare a prendere anche solo 730 euro di stipendio. La busta paga sale leggermente se si tratta di un ruolo di autorità, come ad esempio il capo cantiere.

Capo cantiere stipendio: a quanto ammonta?

Se per il dipendente comunale l’entrata fissa è stabilita intorno ai 1.420 euro circa, le cifre vanno a salire se si tratta di un geometra di cantiere, che percepisce intorno ai 1.600 euro in media. Si migliora ancora se si considera il capocantiere, una posizione che si arriva a coprire solitamente dopo molti anni di esperienza sul campo: in quel caso, lo stipendio arriva anche alla pari con quello di un libero professionista.

Stipendio geometra di cantiere: come cambia rispetto al capo cantiere? La differenza di guadagni è sufficientemente elevata da renderli due lavori quasi del tutto distinti. Il lavoratore semplice si aggirerà intorno ai 1.680 al mese, mentre il capocantiere è stabile sui 2.160. Resta da stabilire quanto guadagna un geometra libero professionista.

Libero professionista: costo orario geometra, stipendio

Un geometra libero professionista ha sicuramente le tariffe più convenienti del mestiere, potendo fare leva su maggior potere contrattuale e basandosi sulla tariffa oraria, oppure sul pagamento a progetto che non ha un costo fisso.

Si tratta, in questo caso, di una professione più libera e svincolata da salari prestabiliti, se non con qualche vincolo obbligatorio. Quanto può guadagnare un libero professionista? Secondo le stime, sembra essere la via certamente più remunerativa, arrivando a un introito lordo di 2.200 euro mensili, in media.

Lo stipendio di chi pratica questo lavoro è certamente molto più alto se si va a vedere all’estero, ad esempio in Germania, dove la busta paga è di 2.540 euro mensili. In Svizzera, invece, si parla di 98.830 franchi, aumentando la remunerazione di circa il 2,3% rispetto ai primi anni del 2000. I dati, tuttavia, potrebbero anche cambiare nel prossimo futuro, visto che le ultime notizie registrate si riferivano al 2013.

Quello che si nota, in tutti i settori, è sempre un graduale avanzo di carriera con relativo aumento di stipendio.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments