mercoledì, Febbraio 21, 2024
HomeLifestyleChurros vegani, come farli? Ecco la ricetta

Churros vegani, come farli? Ecco la ricetta

Ci sono davvero tante ricette sconosciute ai più, ma che possono rivelarsi davvero buone da provare. Tra queste c’è sicuramente quella di un dolce da strada tipico della tradizione spagnola, ovvero i Churros vegani, fatti senza latte né uova e burro, ma soltanto con acqua, farina e olio d’oliva. Ma anche con l’aggiunta di un estratto di vaniglia e del lievito.  Si tratta di dolcetti frittici dalla caratteristica superficie rigata 

I Churros sono un piatto molto succulento, adatto anche per il Carnevale e sono davvero molto apprezzati dai bambini, magari se serviti con una tazza di cioccolata calda dove poterli inzuppare prima di gustarli. I churros rappresentano dei dolcetti tipici della cucina spagnola, che si trovano molto spesso nelle bancarelle delle strade durante le fiere, nelle piazze del mercato e a luna park.  

Si possono mangiare in qualsiasi momento della giornata, come colazione o anche merenda mattutina e pomeridiana, perché consistono in uno spuntino dolce e veloce. Solitamente si preparano durante le festività, sia in estate ma anche in inverno. Si possono inoltre fare anche i churros ripieni. Vediamo allora come fare i churros vegani in modo rapido e senza troppa fatica. 

Churros vegani come prepararli 

Per chi avesse intenzione di di replicare los churros spagnoli ma vegani, ecco quindi la ricetta churros vegani, per cucinarli in maniera molto facile e veloce. I churros richiedono in effetti poco tempo per il fatto che la frittura è rapidissima. Non bisognerà quindi troppo tempo in cucina per cucinarli e darli ai vostri bambini.

Partiamo allora dagli ingredienti che servono per la realizzazione dei churros vegani. Servono innanzitutto 300 grammi di farina e 2 cucchiai di zucchero semolato più altro per spolverare, e mezzo cucchiaino di sale. Bisogna poi munirsi di 450 ml di acqua, dell’olio d’oliva per poter friggere e di un cucchiaio di cannella in polvere (opzionale). La lista di ingredienti originale è completamente priva di componenti di origine animale. 

Per la churros ricetta si inizia mettendo l’olio in pentola a scaldare e si crea nel frattempo l’impasto dei churros vegani. Si versa quindi la farina in una ciotola e in un altro pentolino si fa scaldare l’acqua con sale e zucchero, quindi si mescola bene per far sciogliere il tutto. Dopodiché andiamo a versare l’acqua calda sulla farina e mescoliamo con una forchetta dalla parte centrale verso l’esterno, cosicché il composto si amalgami bene. Il risultato deve essere un qualcosa di simile a una frolla, ma più morbida.  

Passiamo allora a travasare l’impasto in una tasca da pasticcere con beccuccio a stella e spremiamo il contenuto nell’olio bollente. I churros possono essere fatti anche in versione lunga sui 15 cm, ma le forme possono essere tante, da quella ovale a quella a cuore. Poi li si fanno dorare per qualche minuto, prima di tirarli fuori e metterli su carta assorbente per assorbire tutto l’olio che è in eccesso. Infine spolveriamo con lo zucchero e la cannella. Ecco quindi che la ricetta dei churros è stata applicata e i dolci spagnoli sono finalmente pronti e li possiamo servire caldi a tavola. 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments