mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeNewsChi è Edoardo Romano amico di Gino Cogliardo? I trettre, moglie, oggi

Chi è Edoardo Romano amico di Gino Cogliardo? I trettre, moglie, oggi

Edoardo Romano è un comico, attore e cabarettista italiano, membro del trio comico Trettré. Uno storico trio con Mirko Setaro e Gino Cogliandro, da poco deceduto all’età di 72 anni.

Carriera di Edoardo Romano e i Trettrè

Edoardo Romano nasce a Napoli il 2 gennaio 1942, ad oggi ha 79 anni. Nel 1975 Edoardo Romano, insieme a Mirko Setaro, decide di fondare lo storico gruppo comico Trettrè, al quale poi in seguito si è aggiunto anche Gino Cogliandro. Il trio era diventato molto famoso tra gli anni 80 e 90, grazie soprattutto al programma televisivo Drive In. Con il passare degli anni, però, il gruppo si è sciolto, ed è stato proprio Edoardo a raccontarne i motivi. “I Tre tre sono stati il passato. Ora basta. Con loro mi sento, certo. Siamo amici. Nessuna lite, un divorzio consensuale. Ma adesso facciamo cose diverse, totalmente”.

Oltre alla sua carriera con i Trettrè, Edoardo Romano si è dilettato come attore in diversi film. Tra i più celebri si ricordano Joan Lui – Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedì, con regia di Adriano Celentano (1985), Italian Fast Food, diretto da Lodovico Gasparini (1986), Il cuore altrove (2003), La rivincita di Natale (2004), La seconda notte di nozze (2005) e Il papà di Giovanna (2008), tutti diretti da Pupi Avati. Recentemente, ha partecipato al film Non è Natale senza panettone (2019).

Ha partecipato inoltre a parecchi programmi televisivi. Questi sono: I-taliani (1988-1989), Un fantastico tragico venerdì (1989-1990), Che piacere averti qui (1989-1990), Il tg delle vacanze (1991), Raimondo e le altre (1992), Buona Domenica (1992-1994) e Retromarsh!!! (1996).

La morte di Gino Cogliandro: le parole di Edoardo Romano

In molti di questi film e programmi era insieme al collega e amico Gino Cogliandro, purtroppo deceduto recentemente. Queste sono le sue parole a riguardo.

“Negli anni Settanta andai a casa sua a Napoli per chiedergli di sostituire Beppe Vessicchio, lui mi rispose: Che garanzie mi date? Quanto abbiamo riso per quella frase. Trent’anni con lui, la sua flemma, la sua generosità, quella di cui molti hanno approfittato”, dice. “Il suo carattere era congeniale al gruppo, quando dovevamo prendere importanti decisioni lui diceva: Quello che va bene a voi, va bene anche a me. Per questo l’ho soprannominato il signor Ni. Perché non ti sei ancora trattenuto con noi? Avevamo programmato il ritorno in tv. Caro Gino, voglio ricordati con una frase che mi viene spontanea: “Hai deciso di lasciarci senza avvisarci? Me pare na’ strunzat”.

Vita privata di Edoardo Romano

Edoardo Romano è stato sposato con sua moglie Lidia. La donna però purtroppo si è ammalata ed è venuta a mancare nel 1984. Una notizia in realtà appresa di recente. E’ stato proprio lui a raccontarlo ai microfoni di un’intervista rilasciata a RTL102.5 News: “Sono vedovo. Non l’ho mai detto. Mia moglie è morta 33 anni fa all’inizio della mia carriera, non è riuscita a vedere quello che I Trettré hanno fatto. Ma ho dedicato i miei successi a lei. Per tanti e tanti anni non ho mai raccontato nulla a nessuno. Ora lo faccio e vi dico che ho fatto il papà delle mie due figlie e sempre il comico”. Una notizia che ha lasciato i fan abbastanza sconvolti. Nessuno sapeva di questo grande lutto nella vita di Edoardo Romano, attore sempre solare e sorridente.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments