giovedì, Maggio 23, 2024
HomeSocietàOggi 2 settembre si festeggia Sant’Elpidio: frasi da dedicare, vita, preghiere

Oggi 2 settembre si festeggia Sant’Elpidio: frasi da dedicare, vita, preghiere

Il 2 di settembre si festeggia Sant’Elpidio Abate.

Questo santo poco conosciuto, visse nel IV secolo e la sua provenienza è avvolta nel mistero: diverse fonti sostengono fosse originario della Cappadocia, altre da Gerico.

Tramite alcuni scritti che ritraggono la sua figura, come quelli di Palladio, sappiamo che Sant’Elpidio si ritirò dalla vita mondana e decise di diventare un eremita, vivendo in una grotta. Attorno a lui nacque un culto che raccolse numerosi seguaci.

Le reliquie del santo si trovano nel paese che porta il suo nome, il comune di s.elpidio a mare e accanto a lui sono sepolti i suoi discepoli.

Si tratta di una cittadina a nord di Ascoli Piceno, dove il culto del santo è molto vivido: egli avrebbe vissuto in quei luoghi e secondo una parte di studiosi, era originario di lì.

Dal culto all’iconografia, foto sant’Elpidio

Essendo un santo molto antico, le notizie riguardanti s.Elpidio sono scarse, oppure confuse e discordanti.

Ma il culto del santo ha lasciato una traccia profonda nel territorio marchigiano, giunta fino ai giorni nostri.

Nella chiesa in cui sono custodite le sue spoglie, si trovava un enorme quadro a lui dedicato, realizzato dal pittore Giacomo di Nicola da Recanati e poi finito a Parigi.

Nell’opera sarebbero raffigurati nove episodi della vita di Sant’Elpidio.

Di tali episodi, a noi ne sono arrivati solo otto: Elpidio predica davanti all’imperatore Antonio; l’imperatore Antonio ordina la distruzione degli idoli alla presenza di Elpidio; Visione di Elpidio, incontro di sant’Elpidio e devoto; Battesimo dell’imperatore Antonio e di Prisciano alla presenza di Elpidio; Elpidio predica davanti all’imperatore Aureliano; Elpidio in carcere; Elpidio liberato dal carcere, battesimo dell’imperatore Aureliano; Elpidio invitato dall’angelo a salire sulla nave.

In queste scene, Elpidio è raffigurato come un giovane dalla folta chioma bionda, abbigliato come un cavaliere.

In altri quadri, invece è raffigurato come un vecchio abate.

Di seguito vi riportiamo alcune preghiere da rivolgere a santo Elpidio.

Preghiere a Sant’Elpidio Abate

O glorioso nostro protettore, Sant’Elpidio, mentre prostrati davanti alle vostre sante reliquie e a quelle dei vostri santi discepoli Ennesio ed Eustasio ci onoriamo del vostro augusto nome, quanto dobbiamo arrossire nel vederci tanto lontani nell’imitazione della vostra santa vita.

Si, o caro Santo, che di tutte le virtù foste splendido esempio, così da attirare l’ammirazione di tante anime che verso di voi accorrevano, otteneteci dal Signore la grazia di essere veramente fedeli discepoli e di condurre una vita simile alla vostra sinceramente cristiana.

Risplenda in noi una fede viva e pratica, siano infiammati i nostri cuori di grande amore di Dio e di generosità verso il prossimo.

Risplenda la vita cristiana e l’onestà dei costumi in tutte le famiglie delle città e della campagna.

Fioriscano le più belle virtù fra i nostri piccoli, fra la gioventù e fra tutti i lavoratori.

Anche se siamo indegni, continuate su tutti noi la vostra protezione così che possiamo un giorno essere partecipi con voi della stessa gloria nel santo Paradiso. Amen.

(recitare 3 Gloria al Padre)

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments