Chi è Herbert Ballerina? Nome vero, età, vita privata, amici, tifo

0
1087

Nella puntata d’esordio della nuova edizione di Stasera tutto è possibile, in onda sui Rai 2, è stato visto uno dei volti più simpatici e familiari della comicità italiana. Stiamo parlando di Herbert Ballerina, che da spalla di Maccio Capatonda negli ormai famosi trailer-burla di dieci anni fa è riuscito a ritagliarsi una carriera ricca di soddisfazioni.

Per chi ha ancora non lo conoscesse Herbert Ballerina ha collaborato con diversi comici importanti a cominciare da Checco Zalone. Non tutti però sanno chi si cela davvero dietro quella faccia buffa e ricca di ironia o come si chiama all’anagrafe l’attore.

Il vero nome di Herbert Ballerina è Luigi Luciano. Così è stato registrato all’anagrafe del Comune di Campobasso, la sua città d’origine il 7 marzo 1980. Herbert ha dunque 42 anni e ha colvitato da sempre la sua passione per lo spettacolo in diverse forme. Ha conseguito una laurea al Dams di Bologna.

Gli amici e il tifo

L’incontro che gli cambia la vita dal punto di vista professionale avviene quando si trasferisce a Milano: lì comincia a frequentare Marcello Macchia ed Enrico Venti. I loro nomi non vi dicono nulla? In effetti non più conosciuti con i loro pseudonimi, ossia Maccio Capatonda ed Ivo Avido.

Il terzetto dà vita a video memorabili con le parodie dei trailer dei film di Hollywood che diventano di cult tra i giovanissimi grazie alle condivisioni su youtube. I filmati vengono ospitati in uno spazio dedicato all’interno della trasmissione della Gialappa’s Band. Il sodalizio durerà per anni ed ancora adesso i due sono molto legati: Maccio e Herbert appena possono, infatti, lavorano insieme.

Grazie al successo di quelle gag Herbert Ballerina interviene come ospite in diversi programmi importanti sia in Rai che in Mediaset. I fans lo hanno ammirato nel corso degli anni a Mai dire Lunedì, Le Iene o Colorado Cafè, oltre che nei collegamenti per Quelli che il calcio.

In tale trasmissione Herbert (o Luigi) era particolarmente a suo agio. Il 42enne comico è, infatti, un grande appassionato di calcio ed è molto tifoso del Napoli. La passione per i colori azzurri lo caratterizza fin da bambino e lui la dimostra appena è possibile. Uno dei suoi pochi post seri, rintracciabili sui social, è quello che ha voluto dedicare al suo idolo calcistico, Diego Armando Maradona, poco dopo la sua scomparsa.

Per un attimo Herbert ha smesso i panni del comico per diventare il Luigi bambino che si appassionava alle prodezze del Pibe de Oro, tanto da ritenerlo un punto di riferimento per la sua generazione.

Nel corso degli anni Herbert ha partecipato anche a film di successo come Che bella giornata con Checco Zalone, Omicidio all’Italiana e Italiano Medio con l’amico di sempre Maccio Capatonda, Quel bravo ragazzo e l’Agenzia dei bugiardi. E’ inoltre conduttore di programmi radiofonici e fa parte de Lo Zoo di 105.

Vita privata

Si conosce poco della vita privata di Luigi Luciano, che è da sempre molto attento a preservare la sua privacy. Al momento non sembra avere legami ufficiali. Tempo fa era fidanzato con Lucia Di Franco con la quale veniva spesso fotografato, ma dal 2018 non sono stati più visti insieme.