Quanto costa Infinity Mediaset? Prezzi, abbonamento, al mese, Champions

0
280

Con il ritorno delle grandi competizioni internazionali sportive e l’arrivo di nuove fiction c’è la corsa per scegliere quale abbonamento per lo streaming possa far felice tutta la famiglia. Mediaset Infinity rappresenta una valida opzione per chi con un solo account vuole avere possibilità di vedere sia match di calcio che film e serie.

Andiamo a vedere nello specifico come si compone l’offerta di Infinity tv. Dopo gli anni del digitale terrestre, il gruppo del Biscione ha deciso di mandare in soffitta Mediaset Premium, la sua pay tv con decoder e di far confluire verso lo streaming i diritti acquisiti. Il pezzo forte sono le gare di Champions League, visibili in Italia solo sulla piattaforma Mediaset Play Infinity e sulla relativa app, oltre che su Sky.

I prezzi degli abbonamenti

A quasi dieci anni dal varo di questo servizio, lanciato nel 2013, si può dire che Infinity abbia compiuto il definitivo salto di qualità andando a competere sia con i player che detengono i diritti del calcio, come Dazn e Sky, sia coi colossi dello streaming, come Netflix e Amazon. A favore del servizio streaming di Mediaset tv gioca soprattutto il prezzo: con 7,99 euro al mese possiamo affermare che Infinity è l’abbonamento più conveniente, escludendo la nascente Paramount che però non ha contenuti sportivi.

Il catalogo Infinity è, invece, particolarmente ricco. Ci sono le serie, i cartoni animati, i documentari, ma i motivi per i quali la gente sceglie questa piattaforma sono soprattutto due: i film e il calcio. Nel primo caso Mediaset lancia con Premiere un grande titolo a settimana: Infinity è stato il primo in Italia a trasmettere Una famiglia vincente, il film sulle sorelle Williams.

Nel secondo caso basta la parola: Champions League. Quest’anno al via ci sono le quattro squadre italiane col maggior numero di tifosi: Juventus, Inter, Milan e Napoli. Infinity propone per le prossime tre stagioni tutte le gare di ogni turno della competizione ad eccezione di quella trasmessa in esclusiva il mercoledì da Prime Video.

Detto del costo mensile, è bene sottolineare che sottoscrivendo un abbonamento lungo è possibile risparmiare cifre importanti: con Infinity Pass semestrale si pagherà 39 euro, risparmiandone 8,90 euro. Con quello annuale il risparmio equivale addirittura a 3 mesi. L’abbonamento annuale costa, infatti, 69 euro: la differenza è di 26,90 euro.

Esiste la possibilità di allargare l’offerta pagando un lieve sovrapprezzo (da 1 a 3 euro), aggiungendo canali come Moonbug Kids, Midnight Factory, Juventus tv, Crime e Investigation, History Play e Blaze Play, Starz Play. Per conoscere il catalogo di tutti i film, le serie e i programmi disponibili on demand è necessario collegarsi a www.infinitytv.it o www.mediasetplay.mediaset.it/infinity-plus. I titoli disponibili sono oltre 5mila.

Numero di device connessi

Tutti i contenuti del catalogo di Mediaset Infinty sono ovviamente in Hd e con la lingua originale per film e serie. E’ possibili abilitare con un singolo abbonamento fino a 5 dispositivi ed è possibile utilizzarne 2 in contemporanea. I programmi del servizio streaming Mediaset possono essere visti su smart tv, tablet, smartphone, pc, attraverso chromecast o stick o attraverso l’Infinity Tv Box. Ricordiamo che iscriversi a Mediaset Play è gratis e permettere di vedere i contenuti Mediaset, ma non con quelli Infinity per i quali sull’account deve essere necessariamente attivato l’abbonamento.