lunedì, Maggio 20, 2024
HomeNewsChi è Toni Pipitone padre di Kevin Pipitone? Che fine ha fatto,...

Chi è Toni Pipitone padre di Kevin Pipitone? Che fine ha fatto, sospettato, intervista

Si sono riaccesi di nuovo i riflettori sulla vicenda della piccola Denise, scomparsa a Mazara del Vallo nel 2001, quando aveva solo quattro anni. Molti sono stati gli indagati nella vicenda, tra cui anche l’uomo da cui la bambina ha preso il cognome ma che ricordiamo non essere il padre biologico, che è invece il secondo marito di Piera Maggio, Pietro Pulizzi. Stiamo parlando di Toni Pipitone, padre del primo figlio di Piera e fratellastro di Denise, Kevin Pipitone, oggi felicemente sposato.

Biografia di Toni Pipitone

Da tanti scambiato come il vero padre di Denise Pipitone, Toni è stato il primo marito di Piera Maggio, con la quale ha avuto il primogenito Kevin, nato nel 1993. L’uomo non è infatti il padre biologico della piccola scomparsa, anche se in ogni intervista ha sempre dichiarato di averla sentita come la propria figlia dal primo momento in cui l’ha vista. Ma chi è e cosa fa oggi Toni Pipitone?

L’ex marito di Piera è un muratore che ha sempre girato l’Italia e il mondo per lavoro. Nel 1998 si sposta in Toscana, mentre torna in Sicilia nel 2002. Il giorno della scomparsa di Denise, scopre di non essere lui il padre biologico della bambina, e dopo il divorzio con la moglie scompare dai riflettori. Dopo la vicenda di Olesya nel 2021, quando si sperava di aver ritrovato la minore sparita il 1 settembre 2004, Toni Pipitone torna a parlare ai microfoni della trasmissione Quarto Grado, dove confessa di aver sempre ritenuto la piccola Denise a tutti gli effetti sua figlia. All’epoca della sparizione della bambina, anche Toni fu uno dei sospettati, e dopo 17 anni è tornato a parlare in tv.

Toni Pipitone oggi

Non si conosce precisamente la data di nascita del padre di Kevin Pipitone, ma si può ipotizzare che sia nato intorno agli anni ’60. Dopo la scomparsa di Denise, Toni si trasferisce in Germania per lavoro, lasciando definitivamente la Sicilia dopo anni di spostamenti. Inizialmente, Toni chiese a Piera di rimanere insieme dopo il tragico avvenimento per “dare l’apparenza” di essere una famiglia unita, ma la donna rifiutò categoricamente la proposta. Oggi Toni Pipitone è ancora un uomo molto riservato, di lui sappiamo che si è risposato con la moglie di nome Marisa e che si dichiara molto felice.

L’inchiesta su Denise Pipitone

Nonostante l’uomo non si sia mai espresso pubblicamente dopo la scomparsa di Denise, è tornato proprio nel 2021 a parlare durante un’intervista a Quarto Grado. Il programma, infatti, approfittò del clamore mediatico sulla vicenda per intervistarlo chiedendogli quali fossero i rapporti con la piccola prima della scomparsa. Alle domande, Toni rispose di sentirsi a tutti gli effetti padre della piccola e di pensarla ogni giorno. Il rapporto tra di loro era idilliaco, sostiene l’uomo, che ripercorre le ore prima della sparizione di Denise raccontando di essere tornato a mezzogiorno da lavoro quando le ricerche per ritrovare la bambina erano già in atto. Anche Toni Pipitone, all’epoca partecipò alle ricerche della piccola e in un’ultima testimonianza, sembra sospettare dell’ex marito della sorella di Piera Maggio, tale Matteo Marino, che era solito praticare e leggere materiale satanico.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments