giovedì, Maggio 23, 2024
HomeSocietàGatto soriano: prezzo, carattere, costi, vita media

Gatto soriano: prezzo, carattere, costi, vita media

Il gatto soriano è il tipico gatto domestico, il gatto tigrato per intenderci. È il meticcio per eccellenza che presenta un manto striato caratterizzato da colori tipici tra cui il rosso o il marrone. La sua origine si fa risalire alla Siria, la regione da cui prende il suo nome ed è la razza di gatti striati che più si è diffusa all’interno delle mura domestiche essendo molto semplice da reperire o da adottare.

I costi sono piuttosto contenuti e spesso si può trovare anche in regalo. Spesso viene confuso con un’altra razza di gatti tigrati che prende il nome di Gatto Europeo, ma si tratta di due razze completamente diverse che sono state distinte attribuendo al gatto soriano in nome di gatto Tabby. Questo perché pare che nella regione dell’Attabiyah ci siano molti gatti soriani cioè piccoli mici tigrati di diversi colori.

Ecco tutte le sue caratteristiche.

Gatto soriano europeo: un gatto dal pelo striato

Come già detto più volte la principale caratteristica di questi gattini tigrati è proprio il loro pelo. I colori del suo manto variano dall’arancione al grigio ed uno dei più diffusi è proprio il gatto soriano rosso. Sono tigrati, il loro mix di colori è ipnotico e le femmine hanno tre colori diversi sul proprio manto.

Esiste poi il gatto soriano pelo lungo e quello a pelo corto, ma il più delle volte questi esemplari tendono ad essere grigi e con un disegno particolare sulla coda e sulla fronte.

Anche il colore degli occhi è particolare, spesso variano dal giallo al verde ma ne esistono anche alcuni con gli occhi azzurri e colori del manto più chiari, tendenti al beige e al bianco.

Sono gatti di taglia media, infatti le femmine non superano i 4 kg mentre i maschi possono anche arrivare a pesare 7 kg circa. Ovviamente, è possibile che soffrano di casi di obesità e che quindi arrivino a pesare di più ma in genere non succede.

Si tratta quasi sempre di gatti molto socievoli, amano le coccole e amano anche giocare. Sono infatti intelligenti e furbi e sono considerati i migliori amici a quattro zampe. Si adattano velocemente alla vita in appartamento ma amano anche i grandi spazi aperti. Le loro origini infatti sono quelle di gatti selvatici, abituati a muoversi in spazi molto grandi.

Vita media e caratteristiche

Il Soriano, il gatto striato, ama molto mangiare. Potrebbe infatti arrivare a consumare anche circa 16 pasti al giorno. Non è esageratamente viziato, mangerebbe qualsiasi cosa alla sua portata.

Di solito questi gatti hanno una vita media che si aggira intorno a 15 o 20 anni. Ce ne sono anche alcuni che potrebbero sopravvivere di più e ciò dipende soprattutto dalla vita che conducono. Un gatto attivo infatti ha più possibilità di vivere più a lungo senza avere particolari problemi di salute.

Le malattie più comuni che potrebbero contrarre sono: congiuntiviti, gastroenterite virale, ulcere, cistite, pancreatite, diabete mellito, insufficienza renale e ipertiroidismo.

Queste sono malattie che riducono sensibilmente le aspettative di vita di questi amorevoli e socievoli esemplari di gattini meticci.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments