giovedì, Maggio 23, 2024
HomeLifestyleMake-up Halloween: cosa serve, i più semplici, i più terrificanti

Make-up Halloween: cosa serve, i più semplici, i più terrificanti

Il trucco Halloween donna, uomo o bambino che sia è una delle componenti fondamentali per la riuscita del vostro travestiento per la notte delle streghe.

Lo so, di certo non vi va troppo di starvi li a sbattere per truccarvi anche la sera di Halloween, magari pensate che un bel costume possa risolvere la situazione e passare indenne la nottata, ma non è così il trucco di Halloween rappresenta un buon 50% della riuscita del vostro travestimento.

Ed è la parte più divertente per i più piccoli e, sopratutto, per le più piccole. Innanzitutto per loro vi consigliomo di usare trucchi naturali, se ne possono trovare facilmente in rete anche di biologici. Reperito il materiale, i più semplici da realizzare, ma comunque di grande effetto sono quelli da scheletro, vampiro o zombie, ma anche dipingere delle piccole ragnatele sul viso ha, di certo, l’effetto sperato per rimanere nel tema della serata.

Trucco di Halloween fai da te con effetto Hollywood

Se poi avete un po’ più di pazienza e volete esagerare basta un po’ di farina, una ciotolina di vasellina, un goccio di sangue finto e qualche grappetta metallica per creare un effetto davvero da film di Hollywood, come fare? Andiamo a vedere:

Mescolate in una ciotola cento grammidi di farina con un centilitro di vasellina, amalgamente bene fino a creare una pasta modellabile, fissatela su una parte del corpo e fatela aderire bene, magari bagnandola leggermente con un po’ d’acqua, fino a creare un leggero rigonfiamento sulla pelle, poi con un coltello fate un’incisione sulla pastura che avete applicato, nella fessura che si è creata fate colare un po’ di sangue finto, così da creare una ferita davvero difficile da distinguere da una vera, applicate le grappette leggermente distanziate lungo tutta l’apertura insanguinata e il gioco è fatto.

Per i più piccoli, applicate questa finta ferita sulla mano sinistra, dimodoché se qualche mal capitato non dovesse empire la mano destra di dolciumi fate provare al bimbo ad esporre la mano con la “cicatrice” e lo scherzetto sarà perfetto e seduta stante per l’ignaro sprovvisto di dolcetto.

Per i più grandi invece questo trucco di Hallowwen è perfetto per qualsiasi parte del corpo, braccia, volto, ma anche sotto al collo e l’effetto sarà di sicura riuscita.

Un trucco di Halloween davvero “da paura”

Se ancora non vi basta e la situazione vi ha preso un po’ troppo la mano, vi consigliamo di vedere questo video su youtube dal titolo 19 TV AND MOVIE MAKEUP:

Qui la protagonista del filmato vi introdurrà ai più riusciti trucchi cinematografici realizzabili con facilità anche da chi di trucco non capisce molto, basta una trousse, cipria, fondo tinta, colla, miele e qualche coloro alimentare per creare davvero qualcosa di “impressionante”.

Pelli aggrinzite, pustole, morsi di vampiro, la bocca di Joker o lo zombie perfetto sono il trucco di Halloween che avete sempre voluto, ma non avete mai osato chiederlo? È arrivato il momento di togliervi questo sfizio, guardate il video, armatevi del necessario, di un po’ di fantasia e di pazienza e, per quest’anno, sfoggerete un trucco davvero “da paura”!

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments