Quando esce Esterno Notte in tv? Data ufficiale, cast, anticipazioni

0
695

Uno degli appuntamenti più attesi della stagione televisiva di Rai 1 è ormai pronto per essere ammirato: vediamo quando esce Esterno Notte, le miniserie che la tv di Stato ha dedicato al rapimento di Aldo Moro.

La serie è firmata da un nome di grande prestigio della cinematografia italiana: si tratta di Marco Bellocchio, già regista di diverse pellicole di impegno civile. In questo caso l’ottica è ribaltata rispetto ai tanti film dedicati alla vicenda di Moro. Bellocchio sceglie la chiave di lettura della serialità e quindi di raccontare la storia in diverse puntate in una produzione molto ambiziosa, realizzata dalla Rai in collaborazione con Arte Francia.

Bellocchio si era già cimentato con la vicenda dell’ex presidente del Consiglio ucciso dalle Brigate Rosse nel film Buongiorno notte, uscito nel 2003 e che vedeva tra i protagonisti Maya Sansa e Luigi Lo Cascio.

Data di uscita

L’esordio della serie è previsto per lunedì 14 novembre in prima serata su Rai 1. Saranno visibili a partire dalle ore 21.25 i primi due episodi. Non tutti sanno che, però, l’appuntamento iniziale della mini-serie che consta di due puntate era già disponibile per coloro che sono iscritti alla piattaforma in streaming della tv di Stato, RaiPlay.

La trama è conosciuta e ripercorre le vicende del drammatico 1978, l’epicentro cronologico della stagione degli anni di Piombo. Fabrizio Gifuni interpreta sotto lo sguardo attento della macchina da presa di Bellocchio l’onorevole Aldo Moro, presidente della Democrazia Cristiana e uomo del compromesso storico, insieme al segretario del Partico Comunista Italiano Enrico Berlinguer.

Il giorno che segna per sempre il destino dell’Italia e quindi è centrale anche nella serie è il 16 marzo 1978 quando Aldo Moro viene rapito e la sua scorta cade in un agguato in via Fani a Roma. Lo Stato si scopre indifeso come non mai e l’intera nazione entra in un tunnel che dura 55 giorni, la durata della prigionia di Aldo Moro. Proprio in questi due mesi si muove la serie che si chiude con il ritrovamento del cadavere dello statista in via Caetani, a metà strada la sede della sua Dc e Botteghe Oscure, quartier generale del Partito Comunista.

Andiamo a vedere ora saranno trasmessi gli episodi. L’intera miniserie sarà in onda nell’arco di una settimana con tre prime serate dedicate alla vicenda dell’ex presidente della Democrazia Cristiana. Le prime due puntate saranno in onda lunedì 14 novembre, mentre la terza e la quarta saranno trasmesse 24 ore dopo, martedì 15. Gli ultimi due episodi saranno trasmessi giovedì 17 novembre.

Il cast

Il protagonista della serie sarà Fabrizio Gifuni, già visto nel ruolo di Paolo VI nella produzione Il Papa nella tempesta. Recentemente è stato visto nel ruolo di se stesso in un cameo durante la serie Boris. Non ha bisogno di grandi presentazioni, invece, l’attrice che interpreterà la consorte di Aldo Moro. Nel ruolo di Eleonora Chiavarelli, moglie del leader democristiano ci sarà Margherita Buy. Un gigante del cinema italiano interpreterà Paolo VI: nei panni del Pontefice c’è, infatti, Toni Servillo. Un volto noto è anche quello associato a Giulio Andreotti: per il ruolo del Divo Giulio è stato scelto Fabrizio Contri, che nella serie 1992 interpretò Marcello Dell’Utri.

Continua a leggere su MigliorTelevisore