giovedì, Luglio 18, 2024
HomeTecnologiaQuando esce iOS 16.4? Tutte le novità sull'ultimo aggiornamento Apple

Quando esce iOS 16.4? Tutte le novità sull’ultimo aggiornamento Apple

Dopo un periodo di attesa di tre settimane per la pubblicazione dei nuovi contenuti beta, Apple ha finalmente reso disponibili agli sviluppatori gli aggiornamenti dei sistemi operativi iOS 16.4, iPadOS 16.4, MacOS Ventura 13.3, WatchOS 9.4 e TVOS 16.4. Come di consueto, questi aggiornamenti includono una serie di correzioni di bug, insieme a nuove funzionalità e miglioramenti.

In seguito, verranno evidenziate tutte le caratteristiche del nuovo aggiornamento e discusse in breve.

Novità sulle notifiche Push iOS 16.4

Apple ha introdotto nuove emoji in iOS 16.4 e iPadOS 16.4 per migliorare l’esperienza di messaggistica degli utenti. Queste emoji erano state approvate per l’uso nel settembre dell’anno precedente e sono ora disponibili per tutti. Tra le nuove emoji vi sono il cuore rosa, il cuore blu, il cuore grigio, l’asino, l’alce, l’oca, l’ala, la medusa e molte altre.

La funzione di ricezione di notifiche push dai siti web, già disponibile sulla piattaforma Mac, è stata introdotta anche su iPhone e iPad grazie all’aggiornamento di iOS 16.4 e iPadOS 16.4. Apple aveva già presentato questa funzione alla WWDC insieme all’annuncio dell’iOS 16 e finalmente l’ha resa disponibile per tutti. L’utente può facilmente concedere l’autorizzazione a qualsiasi sito web che aggiunge alla schermata iniziale del proprio iPhone o iPad per ricevere notifiche push.

Come per macOS, anche su iPhone o iPad l’utente deve autorizzare l’applicazione web a mostrare notifiche push e può impostare singole preferenze per ogni web app. Il funzionamento delle notifiche è simile a quello delle app normali e sono visibili sulla schermata di blocco, nel centro notifiche e sull’Apple Watch abbinato. Adesso spetta agli sviluppatori attivare questa funzione nelle loro web app, poiché Apple ha fatto la sua parte e reso disponibile la funzionalità. Quindi, finché gli sviluppatori non abiliteranno la funzione nelle loro web app, non sarà possibile utilizzarla.

Browser e modalità Focus

Con l’aggiornamento di iOS 16.4, gli utenti hanno la possibilità di integrare le web app della schermata iniziale all’interno della funzione Focus. L’aggiornamento di iOS 16.4 e iPadOS 16.4 semplifica l’installazione dei programmi beta per gli utenti del programma per sviluppatori di Apple. Adesso, possono attivare le beta direttamente dalle impostazioni nella sezione Aggiornamento software, rendendo l’installazione delle beta molto più comoda rispetto alla precedente procedura che richiedeva di installare il profilo dal centro sviluppatori. Questo evita anche la condivisione dei profili beta degli sviluppatori, poiché l’installazione richiederà che ogni utente acceda con un ID Apple associato all’account del programma per sviluppatori.

Le novità sull’aggiornamento

L’aggiornamento iOS 16.4 presenta diverse nuove funzioni, tra cui miglioramenti ai Podcast, una nuova sezione “Copertura” per visualizzare le informazioni sulla garanzia AppleCare e la possibilità di creare un conto di risparmio Apple Card. Nella sezione Podcast, gli utenti possono accedere al Canale nella sezione Libreria e riprendere gli episodi con il pulsante “Su successivo”.

Per quanto riguarda la copertura AppleCare, gli utenti possono visualizzare le novità sulla garanzia dell’iPhone e dei prodotti Apple collegati al telefono. La funzione del conto di risparmio Apple Card consente ai titolari di Apple Card di creare un conto di risparmio e guadagnare interessi sui loro investimenti. Apple collabora con Goldman Sachs per salvare i depositi giornalieri dei possessori di Apple Card nel loro conto di risparmio. Gli utenti vedranno notifiche che li incoraggiano a trasferire il saldo Apple Cash nel loro conto di risparmio e a iniziare a guadagnare interessi oggi.

Data uscita iOS 16.4

Apple ha annunciato che la versione stabile di iOS 16.4, iPadOS 16.4 e macOS Ventura 13.3 sarà rilasciata in primavera di quest’anno, periodo che va dal 20 marzo al 20 giugno. Pertanto, si prevede che la versione finale di questi sistemi operativi sarà disponibile tra marzo e giugno.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments