lunedì, Maggio 27, 2024
HomeSport100 giorni ai Giochi olimpici 2024: sei eventi da non perdere

100 giorni ai Giochi olimpici 2024: sei eventi da non perdere

100 giorni all'apertura dei Giochi Olimpici. La storia dei cinque anelli, gli eventi in calendario per Parigi 2024

Siamo arrivati all’ultimo trimestre che precede i Giochi Olimpici di Parigi 2024. La cerimonia di apertura, 26 luglio, sarà innovativa in quanto allestita, per la prima volta, fuori da uno stadio. Tutta Parigi sarà impegnata per permettere lo svolgimento della sfilata in barca degli atleti lungo la Senna. 10.500 partecipanti raggiungeranno via fiume il Trocadéro, dove la cerimonia avvierà alla fase finale. L’aspetto ‘rivoluzionario’ della cerimonia è la possibilità di ammirarla liberamente, recandosi agli 80 schermi giganti allestiti in punti strategici di Parigi. E’ previsto un biglietto soltanto per coloro che vogliono raggiungere le banchine sulla Senna.

La storia dei cinque anelli olimpici

I cinque anelli sono il simbolo dei Giochi Olimpici moderni. La loro prima apparizione fu sulla bandiera olimpica ai Giochi di Anversa del 1920. Disegnati da Pierre de Coubertin, i cinque anelli sono il simbolo dell’unione dei cinque continenti e degli atleti di tutto il mondo che raggiungono i Giochi. Un messaggio importante nel periodo storico in cui viviamo.

6 eventi da non perdere in attesa dell’apertura dei Giochi Olimpici Parigi 2024

  • 26 aprile: cerimonia di consegna dei Giochi Olimpici. La Fiamma olimpica sarà consegnata ad una delegazione del Comitato organizzatore allo stadio Panatenaico di Atene. Lo staff la porterà sulla nave a tre alberi Belem diretta a Marsiglia.
  • 8 maggio: arrivo della Fiamma Olimpica a Marsiglia. Inizia il percorso francese della fiaccola olimpica fino a Parigi, mostrando lungo la via la bellezza e la storia della Francia.
  • 6-19 maggio: tappa inaugurale delle Olympic Qualifier Series-Shangai. Spettacolari gare di qualificazione di BMX freestyle, breaking, skateboard e arrampicata sportiva.
  • 7 giugno: inizio staffetta oceanica. Viaggio attraverso i territori francesi d’oltremare. Con partenza da Brest la staffetta toccherà la Guadalupa, la Guyana francese, la Martinica, la Polinesia francese, la Nuova Caledonia e la Riunione. Il ritorno è previsto per il 18 giugno a Nizza
  • 23 giugno: Giornata olimpica. Commemorazione dei moderni giochi olimpici con eventi che celebrano i valori olimpici e lo sport.
  • 14 luglio: nel giorno della presa della Bastiglia la Fiamma olimpica arriva a Parigi. In anticipo di dodici giorni dalla giornata di apertura dei giochi, l’arrivo della Fiamma consentirà ai visitatori di assistere ad un’incredibile anteprima.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments