venerdì, Maggio 20, 2022
Google search engine
HomeLifestyleBukowski Frasi: le 100 più belle (citazioni, aforismi, dediche)

Bukowski Frasi: le 100 più belle (citazioni, aforismi, dediche)

Tante volte uno deve lottare così duramente per la vita che non ha tempo di viverla”  Questa e molte altre citazioni e poesie del celebre scrittore Charles Bukowski frasi.

Gli aforismi Bukowski frasi sono tra le frasi più ricercate ed utilizzate di sempre non solo sui social network ma anche per scrivere un biglietto, una frase di auguri ad effetto e per ogni altra occasione. Ecco perché vogliamo racchiudere le 100 citazioni Bukowski.

Bisogna anche ricordare le poesie Charles Bukowski, dimostrazioni del suo realismo e della sua filosofia di vita.

Frasi di Bukowski aforismi

Tutte le citazioni di Bukowski rispecchiano a pieno la sua corrente letteraria e la visione che aveva della vita sin da giovanissimo.

Ma non sono solo frasi ciniche e disilluse sulla vita, spesso si trovano anche poesie Charles Bukowski frasi amore.

Sulla via dell’inferno c’è sempre un sacco di gente, ma è comunque una via che si percorre in solitudine”

L’anima libera è rara ma quando la vedi la riconosci, soprattutto perché provi un senso di benessere quando gli sei vicino”

alcune persone non impazziscono mai. Che vite davvero orribili devono condurre”

Eterna risorge sempre la speranza come un fungo velenoso”

L’uomo è vittima di un ambiente che non tiene conto della sua anima”

Scrivere poesie non è difficile, difficile è viverle”

Parlare di morte è come parlare di denaro: non sappiamo né il prezzo né il valore”

La gente è il più grande spettacolo del mondo, e non si paga il biglietto”

A volte ho la sensazione di essere solo al mondo. Altre volte non ne sono sicuro.”

Scrivere è il 90% di me. L’altro 10 è aspettare di scrivere”

Avrei potuto anche accontentarmi, ma è cosi che si diventa infelici”

Se inizierò a parlare di amore e stelle vi prego abbattetemi”

La pazzia è relativa, chi stabilisce la normalità?

Il mio consiglio ai giovani scrittori è quello di smettere di cercare consigli dai vecchi scrittori”

Non mi vanno le leggi, la morale, la religione, le regole. Non mi va di essere plasmato dalla società.”

Storie di ordinaria follia frasi di Charles Bukowski

Il codardo è uno che prevede il futuro. Il coraggioso è privo di ogni immaginazione”

Tutti finiamo nel mondezzaio della sconfitta: chiamala morte, chiamala errore”

La bellezza non è niente, la bellezza non dura”

Solo i poveri riescono ad afferrare il senso della vita, i ricchi possono solo tirare a indovinare”

Stasera il corpo ha battuto l’anima, di solito succede così.”

 

Io sono un genio, ma nessuno lo sa tranne me”

Lo spirito o alle stelle o giù ai calcagni, non c’era via di mezzo”

Le due più grandi invenzioni dell’uomo sono il letto e la bomba atomica, il primo di tiene lontano dalle noie, la seconda le elimina”

Inizi a salvare il mondo col salvare una persona per volta: tutto il resto è grandioso romanticismo o politica”

Tanta gente urla la verità, ma senza stile è inutile non serve”

 

Nasci piangendo. La nascita e poi la morte. A ognuno tocca, entriamo dentro soli e usciamo fuori soli.”

Nulla in vita e nulla in morte”

L’età non è mica una colpa, solo che tanta gente invecchia male”

Basta che l’ascolti per dieci minuti e capisci che lui in vita sua non dirà mai altro che cose insensate e noiose”

L’uomo con la cucina sempre in ordine è, invece, un maniaco”

Frasi Bukowski donne

Le donne che valevano qualcosa mi spaventavano perché finivano col volere la mia anima, e io volevo tenere per me quello che restava”

Da dove venivano le donne? Ce n’era una scorta infinita. Ciascuna di essere era diversa, unica”

Alle donne piacciono i lanci di biancheria sporca, gli urli, le tragedie. Poi gli scambi di promesse. Io non ero molto bravo con le promesse”

Le donne erano destinate a soffrire, non c’era da meravigliarsi che volessero sempre grandi dichiarazioni d’amore”

Smisi si cercare la ragazza dei sogni, me ne bastava una che non fosse un incubo”

Le donne per Bukowski sono sempre state una grande passione, ma sempre con il cinismo che lo ha contraddistinto per tutta la sua carriera.

Charles Bukowski citazioni

Continuiamo con i migliori Charles Bukowski aforismi che si possono adattare a qualsiasi momento della vita.

“Ti trovi a uscire in retromarcia entrando nella vita stessa”

“Se succede qualcosa di bello si deve festeggiare, se non succede niente si beve per far succedere qualcosa”

“Non possiamo uscire dal film. Ed è un brutto film”

“Era come fare un lancio col paracadute: se non si apre non ci si può mica incazzare con qualcuno”

“La vita sta nelle sfumature”

“Tutti i vicini pensano che noi siamo strani. E noi pensiamo lo stesso di loro, e facciamo tutti centro”

“L’amore è una strada discretamente significativa: il sesso è abbastanza significativo”

“Come fai a dire che ami una persona quando al mondo ci sono migliaia di persone che potresti amare di più se solo le incontrassi?”

“E le ore filavano via stando insieme senza alcuna tensione”

“Non c’è donna più bella di quella che passa sotto la tua finestra e un attimo dopo non c’è più”

“La tua vita è la tua vita, non lasciare che le batoste la sbattano nella cantina dell’arrendevolezza”

“Attenti a quelli che leggono sempre libri”

“E i migliori assassini sono quelli che predicano la vita”

“C’è abbastanza perfidia, odio, violenza, assurdità nell’essere umano medio per rifornire qualsiasi esercito in qualsiasi giorno”

“Sembra che le donne più belle scelgano sempre gli stronzi più tremendi, i fasulli più evidenti”

“Tante volte uno deve lottare così duramente per la vita che non ha tempo di viverla.”

“Non sono uno che impara, sono uno che evita.”

“Non cerco mai di migliorarmi o di imparare qualcosa, rimango esattamente come sono”

“Quelli che aiuti ti distruggeranno”

“Non ero misantropo o un misogino, ma mi piaceva star solo”

“Il miglior interprete dei sogni è chi li fa”

“L’amore è una parolaccia”

“ ti aspetti di trovare poesia in una rivista di poesie? Le cose non sono così semplici”

“Non era la mia giornata, né la mia settimana, né il mio mese, né il mio anno, né la mia vita accidenti!”

“Ho più simpatia per il diavolo che per la gente brava. Mi sembra più interessante”

Citazioni Charles Bukowski frasi

Maledetti noiosi su tutta la terra, che diffondono altri maledetti noiosi. Che spettacolo dell’orrore”

Tutto si riduce all’ultima persona a cui pensi la notte, è la che si trova il tuo cuore”

Ognuno si uccide a modo suo”

La vita è profonda nella sua semplicità”

La maggior parte di noi vivono soli, spaventati, vite incomplete”

Alcune persone non meritano il nostro sorriso, figuriamoci le nostre lacrime”

I pazzi e gli ubriachi sono gli ultimi santi della terra”

L’amore è una forma di pregiudizio”

Perché bevo? Perché non riesco ad affrontare la vita quando sono sobrio”

Ci vuole un certo dosaggio tra solitudine e follia”

“La religione va bene negli ospedali.”

Mi piacciono gli uomini disperati, con i denti rotti, il cervello a pezzi ed una vita da schifo”

Da quel momento in poi ho sempre tentato di andare nell’altra direzione, ma con fortuna piuttosto scarsa”

Il rapporto sessuale è prendere la morte a calci nel culo mentre si sta cantando”

Quando bevi il mondo è sempre lì fuori che ti aspetta ma per un po’ almeno non ti prende alla gola”

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments