lunedì, Settembre 26, 2022
HomeLifestyleBresaola di tacchino: ricette dietetiche perfette per l’estate

Bresaola di tacchino: ricette dietetiche perfette per l’estate

La bresaola di tacchino è un salume molto salutare grazie al suo basso apporto calorico. In più, si presta perfettamente per la creazione di ricette di vario genere, ottime per l’estate o per chi in generale desidera seguire una dieta ipocalorica. La bresaola tacchino è un prodotto gastronomico tutto italiano ottenuto attraverso la selezione delle parti più magre di una carne che di per sé presenta ottimi valori nutrizionali e di conseguenza lo stesso vale anche per i valori nutrizionali bresaola di tacchino.

Valori nutrizionali della bresaola di tacchino

Entriamo nello specifico della bresaola di tacchino valori nutrizionali per capire quanto possa fare bene l’inserimento nella propria dieta di questo particolare salume. Prima di tutto il valore energetico bresaola di tacchino si aggira attorno alle 168 Kcal per 100 g di prodotto. Le calorie bresaola di tacchino non sono dunque distanti dalle kcal bresaola di manzo, ma si tratta semplicemente di un’ottima alternativa a quest’ultima.

Continuando con la tabella nutrizionale bresaola di tacchino, posiamo affermare che tale salume presenta un’elevata quota proteica, in particolare 37 g di bresaola tacchino proteine sempre in 100 g di prodotto. Oltre all’elevato contenuto di proteine tacchino, questo salume prende da questa ottima carne anche il basso contenuto di carboidrati, ovvero 0,5 g con 0 zuccheri. Così come 2 g di grassi, di cui acidi grassi saturi 1,1 g; e 4,2 g di sale, tutto su 100 g di prodotto. Il valore nutrizionale bresaola è dunque davvero ottimo per diete di ogni tipo e in particolare quelle ipocaloriche.

Bresaola di tacchino ricette

Dopo aver visto bresaola valori nutrizionali. Vediamo alcuni semplici ricette light e gustose da riproporre sulla propria tavola, composte sempre da bresaola cotta o cruda.

Rotolo di Pancarrè

Per la creazione di 8 girelle di pancarrè occorre del pane per tramezzini (circa 3 fette), bresaola di tacchino, 250 g di Philadelphia o altro formaggio spalmabile, pomodori, rughetta, sale e olio extra vergine di oliva. Per il procedimento bisogna semplicemente stendere il pane su una pellicola trasparente e spalmare su di esso il Philadelphia. Aggiungere poi le fette di bresaola, i pomodori tagliati molto fini e infine la rughetta. Al termine occorre solo arrotolare il tutto avvolgendolo nella pellicola. Dopo aver lasciato il rotolo in frigorifero a riposare per circa 12 ore, basta tagliarlo a fettine e servirlo.

Bruschetta con bresaola, pesto, pomodori e mozzarella

Ecco un’altra ricetta perfetta per l’estate: una gustosa bruschetta da mangiare in compagnia. Per questa ricetta occorre 1 confezione di pesto pronto (oppure fatto in casa tritando insieme basilico, aglio, prezzemolo, pinoli, parmigiano e olio d’oliva), 4 fette di pane casereccio, 10 pomodorini ciliegini, mozzarella, olio extravergine d’oliva e sale. Anche in questo caso il procedimento è molto semplice: prima bisogna far tostare il pane, il quale va poi farcito con il pesto, i pomodorini tagliati, la mozzarella a fettine e infine sale e olio a piacere.

Involtini di bresaola e peperoni

Ecco un secondo gustosissimo per il quale occorrono fettine di bresaola di tacchino, formaggio di capra morbido, 1 falda di peperone per ogni fetta di salume, rughetta, insalata mista, olio extravergine d’oliva e sale q.b. Dopo aver organizzato gli ingredienti bisogna grigliare i peperoni e tagliarli a strisce. Dopodiché, questi ultimi vanno conditi con olio e sale. Aggiungere alla fine, al di sopra di ogni fetta di peperone, una fettina di formaggio di capra morbido, una di bresaola e la rughetta. Fatto questo basta dunque arrotolare le fettine formando degli involtini da servire su un letto di insalata. Buon appetito!

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments