giovedì, Febbraio 9, 2023
HomeSocietàOggi 6 settembre si festeggia San Zaccaria: immagini e frasi di buon...

Oggi 6 settembre si festeggia San Zaccaria: immagini e frasi di buon onomastico

Zaccaria è l’undicesimo dei profeti minori e il suo nome significa: Dio si è ricordato.

Era un profeta ebreo, personaggio descritto nell’Antico Testamento la cui estrazione sacerdotale lo portò a svolgere il suo ministero al tempo del ritorno a Gerusalemme dopo l’esilio babilonese.

Figlio di Barachia coevo di Aggeo, fu autore dell’omonimo libro dell’Antico Testamento.

L’importanza di Zaccaria e delle sue profezie

S Zaccaria è autore di importanti profezie che preannunciano il futuro del popolo di Israele.

Attraverso visioni e parabole, preannuncia il monito divino alla penitenza affinché possa avverarsi la promessa di Dio tanto attesa.

L’annuncio di Zaccaria è un annuncio di amore e contemporaneamente dell’onnipotenza di Dio; il futuro immediato e il futuro messianico saranno improntati ad una visione spirituale e santa del popolo eletto.

La santificazione raggiungerà l’apogeo con l’avvento del Messia, totalmente avveratasi dopo la profezia di Zaccaria quando Gesù entra a Gerusalemme (Zaccaria Bibbia).

Il Libro di Zaccaria si compone di due parti; nella prima, fortemente influenzata da Aggeo e da Ezechiele, pur mostrando preoccupazione per la ricostruzione del Tempio, il profeta insiste sulla necessità di moralità e di santità da parte del popolo ebraico.

Nella seconda parte è permeata da visioni apocalittiche del profeta Zaccaria che preludono alla gloria di Gerusalemme ed all’avvento del Messia.

 

La vita di Zaccaria

Non si sa molto della sua vita. Da non confondere con Zaccaria padre di Giovanni Battista, a cui sono dedicate chiese come la Chiesa di San Zaccaria Venezia, nota anche come Campo San Zaccaria Venezia (S Zaccaria Venice Italy); la chiesa San Zaccaria è considerata una perla dell’architettura veneziana. Altra curiosità: a lui è dovuto il nome della frazione San Zaccaria Ravenna, in Emilia Romagna (S.Zaccaria Ravenna).

Probabilmente nato in Babilonia, fu tra i rimpatriati, trasferiti in Palestina e ansiosi di ricostruire il Tempio come sublimazione dello spirito nazionale e religioso.

I lavori andavano, però, a rilento e le preoccupazioni si spostarono più sulle contingenze di governo che non assecondare il fervore religioso.

Fu proprio grazie alla spinta propulsiva di Aggeo e poi dello stesso Zaccaria a far sì che tale spirito fosse ritrovato e portasse a compiere finalmente i lavori di ricostruzione del Tempio, tanto agognati.

Il carattere misterioso e messianico delle sue profezie è ancora oggi fonti di discussioni e teorie tra gli studiosi. A quanto pare, oggi in molti concordano nel riconoscere diverse rivisitazioni del libro omonimo ma concordano sulla possibilità che sia da attribuire integralmente a Zaccaria e non ad autori diversi, com’era stato per anni suggerito.

Le immagini e le frasi più nelle de 6 settembre per augurare buon onomastico

Il nome del santo del giorno, San Zaccaria, porta con sé un grande significato.

La sua esegesi porta a raccordarlo con il concetto di memoria, intesa come promessa, come proposito e perciò reca il seme dell’impegno, della costanza e della devozione ai propositi importanti.

Un nome impegnativo che richiama anche l’idea della visione del futuro, della preveggenza: chi lo porta dev’essere forte nel credere che realizzerà le immagini e i progetti sognati da sempre.

Ecco qualche suggerimento per augurare buon onomastico a chi ci sta a cuore

Buon onomastico a Zaccaria, un nome importante che da il senso delle promesse mantenute e dell’affidabilità. Tanti sinceri auguri

Zaccaria significa ricordare: ricorda sempre l’affetto di chi ti porta nel cuore. Tanti auguri di buon onomastico.

Portare lo stesso nome del profeta ti impone una grande responsabilità: avere cura delle tue promesse e dei tuoi propositi nei riguardi di chi ti ama e crede in te. Tanti auguri

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments