Chi è Gianluca Gazzoli? Vita privata, moglie, malattia, Instragram

0
126

Nudi ma per una buona causa. Il conduttore di Radio Deejay Gianluca Gazzoli sarà uno dei concorrenti vip del nuovo programma televisivo di Maria Maionchi, Nudi per la vita che andrà in onda a breve su Rai 2.

Per Gianluca Gazzoli, quella di diventare spogliarellista, è una prova di coraggio, di ironia, ma soprattutto di sensibilità visto che la trasmissione si pone l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico alla prevenzione dei tumori al seno ed alla prostata. Gazzoli, infatti, vive da 17 anni con un defibrillatore al petto a causa di un problema di aritmia cardiaca.

Una vita tra radio e web

Gianluca Gazzoli è nato a Vigevano, in Lombardia, il 18 agosto 1988: è un conduttore radiofonico e televisivo, ma anche apprezzato videomaker e un narratore di storie. Nel corso della sua breve carriera ha sempre affiancato il suo percorso in radio alle esperienze sul web. La sua prima esperienza racchiude, però, entrambe le passioni: dopo i villaggi turistici, ha lavorato nelle web radio. Nel 2014 arriva l’esordio in un’emittente classico, Radio Number One. 

A nemmeno 30 anni si accorge di lui Rai Radio 2 che gli affida il programma KGG. Nel 2017 conduce la diretta radiofonica del Festival di Sanremo dal teatro Ariston. Sono gli anni delle collaborazioni con trasmissioni importanti di casa Rai come Quelli che il calcio, The Voice e Domenica In. Nel 2018 Deejay Tv lo promuove alla conduzione del programma pomeridiano. Nel 2019 poi la promozione a Radio Deejay che gli affida Megajay durante i weekend.

Gazzoli, nonostante i problemi di salute che approfondiremo in seguito, è un grande appassionato di sport e pratica diverse discipline. Il basket è il suo grande amore, ma non disdegna le partite a calcio e la corsetta quotidiana. Durante la stagione invernale si diletta poi con lo snowboard.

Malattia e vita privata

Gazzoli ha un’aritmia cardiaca che continua a monitorare costantemente fin da giovane. Tutta colpa del suo cuore ballerino che “si fermava e poi ripartiva: a qualcuno è capitato una sola volta e non ha ripreso nemmeno più a battere” ha raccontato in un’intervista. Il conduttore radiofonico ha voluto rendere pubblica la sua esperienza nel libro Scosse edito da Mondadori dove svela anche dettagli dell’intervento di innesto del bypass. “Quando guardati sotto la maglietta pensai di vedere le cicatrici sul petto ed invece non c’era nulla. Ho provato a spiegare nel libro queste sensanzioni irrazionali. ha svelato al momento del lancio.

Il suo libro Scosse è soprattutto un messaggio rivolto a chi deve affrontare i suoi stessi problemi e deve superrarli: “Io non sono la mia malattia. Non hai mai pensato di fare pietà con la mia storia”.

Gazzoli è sposato con Sara Bolla: il matrimonio tra i due è stato celebrato nel settembre 2017 e i due sono genitori della piccola Rachele, che oggi ha 4 anni. La coppia si ama molto come emerge dai post e dalle dediche reciproche sui profili Instagram. Gianluca è romantico e per la proposta di matrimonio ha scelto una location indimenticabile: una cena in barca con pianista, mentre facevano il tour di Manhattan al tramonto.