Chi è Marion Cotillard? Vita privata, figli, compagno, carriera

0
932

Viene considerata l’emblema del cinema francese a livello mondiale. Apprezzata e premiata per i suoi numerosi ruoli, vediamo chi è Marion Cottilard che ha saputo negli anni rinnovarsi, spaziando tra i diversi generi confermandosi per il suo grande talento e la sua grande versatilità.

Vita privata

Marion Cotillard è nata nell’incantevole Parigi, ma è cresciuta nella campagna del Loirte a circa 130 dalla capitale francese. Il padre è un ex- mino ma anche regista e attire teatrale. La madre Monique Niseema Theillaud è anch’essa un’ attrice e insegnante di recitazione. Appassionata da sempre dal lavoro dei genitori, la Cotillard inizia a recitare durante l’infanzia per le commedie scritte dal padre. Frequenta il liceo Voltaire; ma a 16 anni se pur giovanissima viene ammessa al Conservatorio d’arte drammatica di Orléans, dove nel 1994 conseguì una borsa di studio.

Dal 2000 al 2005 è stata fidanzata con l’attore Stèphan Guerin, finita la relazione per ben due anni ha fatto coppia con il cantautore Sinclair. Conosce il suo attuale partener Guillaume Canet nel 2003 durante le riprese del film Amami se hai il coraggio, ma la loro relazione inizia nel 2007. La coppia ha due figli: Marcel e LouiseLa famiglia, vive a Parigi e conduce una vita semplice e riservata. Sono al terzo posto delle coppie e famiglie più ben viste di tutta la Francia. 

Carriera

Il debutto cinematografico do Marion, avviene nel 1994 con il film L’histoire du garcon qui voulait qu’on l’embrasse. Prosegue poi, con una serie di film esclusivamente francesi, fino a quando nel 2007 interpreta la cantante Edith Piaf nel film La Vie en Rose, che le permette di vincere un Oscar come miglior attrice, ottenendo una certa fama mondiale. Da lì in poi si susseguono diverse collaborazioni con grandi autori, partecipando ad importanti produzioni cinematografiche. Tra queste si ricorsa Nemico pubblico con Johnny Depp, e Inceptio con Leonardo di Caprio.

Dal 2008 Cotillard è impegnata come testimonial per Dior, posando per alcuni scatti insieme ad altre modelle. La promozione del grande marchio l’ha portata a recitare da protagonista in cinque diversi spot, più che spot veri e propri cortometraggi, pwr alcuni prodotti tra il 2009 e il 2011; The Lady Noir Affair, Lady Blue Shanghai e altri come Lady Grey London e L.A.dy Dior . È stato stimato che il guadagno dell’attrice per ciascuno spot sia stato di circa 1 500 000 dollari. Marion è una filantropa in materia ambientalistica. L’interesse nacque; quando si trasferì con la famiglia da Alfortville alla periferia parigina. Si occupa del riciclaggio dei rifiuti per conto di Greenpeace. Si impegna anche lei, come Stella McCartney pet la lavorazione di capi d’abbigliamento ecologico, ma sua priorità,  è quella di acquistare terreni utilizzati per gli OGM, destinandoli alla coltivazione di ortaggi in via d’estinzione.

Curiosità

È stato il suo sguardo, i suoi occhi occhi profondi a far decidere il regista Olivier Dahan ad affidarle il ruolo della Piaf nella sua pellicola. Poiché ritenne che avesse gli stessi occhi della defunta cantante. Per interpretare alla meglio il suo ruolo, l’attrice non ha solo dovuto sottoporsi a numerose ore di trucco, ma anche nascondere le differenze tra il suo corpo e quello della cantante. Infatti la differenza di altezza era notevole. La Piaf infatti era molto bassa a differenza di Marion.

Continua a leggere su ExpoCamper