venerdì, Maggio 20, 2022
Google search engine
HomeLifestyleFrasi Charlie Chaplin: le 100 più belle (citazioni, aforismi, dediche)

Frasi Charlie Chaplin: le 100 più belle (citazioni, aforismi, dediche)

Charlie Chaplin è stato un attore, comico, ma anche comico, regista, sceneggiatore, compositore e produttore cinematografico britannico. E’ conosciuto principalmente per aver dato vita al personaggio di Charlot, divenuto fin da subito l’emblema dell’alienazione umana in un periodo caratterizzato dal progresso economico e industriale della società capitalistica moderna. E’ stato riconosciuto tra gli attori più famosi fin dagli inizi dell’industria hollywoodiana tant’è che l’American Film Institute lo ha inserito tra le più grandi star della storia del cinema. Ha ricevuto anche l’attribuzione della Legione d’onore francese.

Frasi e pensieri di Chaplin

Divenuto famoso in tutto il mondo grazie al personaggio di Charlot, è inutile negare che il pensiero e così molte frasi divenute celebri di Charlie Chaplin sono frutto del periodo storico in cui ha vissuto e dei ruoli che ha interpretato per lavoro. Il cinema, la commedia e l’umorismo, ma non solo, influenzano vari aspetti della vita e possono essere uno spunto di riflessione anche nei momenti più difficili da affrontare.

Frasi Charlie Chaplin celebri

  • “Preoccupati più della tua coscienza che della reputazione. Perché la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te. E quello che gli altri pensano di te è problema loro.”
  • “Vivi! E’ veramente buono battersi con persuasione, abbracciare la vita e vivere con passione, perdere con classe e vincere osando, perché il mondo appartiene a chi osa! La vita è troppo bella per essere insignificante!”
  • “Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Quindi: vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore: ciò che vuoi. La vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Quindi: canta, ridi, balla, ama e vivi intensamente ogni momento della tua vita, prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi.”
  • “Quando ti colpisce una disgrazia o una profonda delusione, se non ti abbandoni alla disperazioni ricorri alla filosofia o al tuo senso dell’humour.”

Citazioni Charlie Chaplin

  • “Ci vuole un minuto per notare una persona speciale, un’ora per apprezzarla, una giorno per volerle bene, tutta una vita per dimenticarla.”
  • “Un giorno senza sorriso è un giorno perso.”
  • “Attraverso la comicità vediamo l’irrazionale in ciò che ci sembra razionale; il folle in ciò che ci sembra sensato; l’insignificante in ciò che sembra pieno di importanza. Essa ci aiuta anche a sopravvivere preservando il nostro equilibrio mentale. Grazie all’umorismo siamo meno schiacciati dalle vicissitudini della vita. Esso attiva il nostro senso delle proporzioni e ci insegna che in un eccesso di serietà si annida sempre l’assurdo.”
  • “La vera felicità è qualcosa di molto vicino alla tristezza.”
  • “La vita ha smesso di essere una barzelletta per me; non la trovo divertente”.

Charlie Chaplin frasi celebri

  • “La giovinezza sarebbe un periodo più bello se solo arrivasse un po’ più tardi nella vita.”
  • “Credo nel potere del riso e delle lacrime come antidoto all’odio e al terrore.”
  • “Alla fine, tutto è uno scherzo.”
  • “Non vedrai mai un arcobaleno se guardi verso il basso.”
  • “La vita è meravigliosa, se non se ne ha paura.”

Charlie Chaplin aforismi

  • “Il cinema è solo una moda passeggera. E’ il dramma in lattina. Il pubblico vuole vedere attori in carne ed ossa sul palcoscenico.”
  • “Il requisito fondamentale per un grande attore è che si piaccia quando recita.”
  • “Ho sempre avuto l’anima del commerciante e mi sono sempre preoccupato di questioni finanziarie. Guardando i negozi vuoti e sfitti ho sempre immaginato di come avrei fatto fruttare un’attività, che fosse la gestione di un fish and chips o di un negozio di alimentari.”
  • “L’uomo è un animale addomesticato che per secoli ha comandato sugli altri animali con la frode, la violenza e la crudeltà.”
  • “Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Quindi: vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore: ciò che vuoi. La vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Quindi: canta, ridi, balla, ama e vivi intensamente ogni momento della tua vita, prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi.”

Charlie Chaplin frasi famose

  • “Tutto ciò che mi serve per fare una commedia è un parco, un poliziotto e una ragazza carina.”
  • “Le macchine che danno l’abbondanza ci hanno lasciati nel bisogno. La nostra sapienza ci ha reso cinici, l’intelligenza duri e spietati. Pensiamo troppo e sentiamo troppo poco. Piò che macchine, l’uomo ha bisogno di umanità. Più che intelligenza, abbiamo bisogno di dolcezza e bontà. Senza queste doti la vita sarà violenta e tutto andrà perduto”.
  • “Ritengo che se non possiamo ridere di Hitler di tanto in tanto, allora vuol dire che la nostra condizione è peggiore di quella che crediamo. Ridere fa bene, ridere degli aspetti più sinistri della vita persino della morte.”
  • “Nulla è permanente in questo mondo malvagio – nemmeno le nostre preoccupazioni.”
  • “Siamo tutti appassionati. Nella nostra breve vita non abbiamo tempo per altre cose.”

Frasi famose Charlie Chaplin

  • “La vita non è un significato, ma un desiderio.”
  • “Intendo smetterla col cinema. E’ troppo per me. Non ci riuscirò mai. E’ troppo rapido. Non riesco a capire che cosa stia facendo né che cosa si voglia che io faccia.”
  • “Una cosa era sicura: la civiltà che avevamo conosciuta non sarebbe mai stata più la stessa – quella fase era tramontata – ma, d’altra parte, nessun decoro era stato nulla di straordinario in alcun periodo della storia.”
  • “Dall’avvento del sonoro, non riuscivo a fare progetti per il futuro. […] Certuni mi dissero che il vagabondo poteva anche acquistare la parola. La cosa era inconcepibile, perché la prima parola che avesse pronunciato lo avrebbe trasformato in un’altra persona”.
  • “Il mio era un personaggio originale e poco familiare agli americani; poco familiare persino a me. Ma una volta nei suoi panni io m’immedesimavo in esso, per me era una realtà e un essere vivente. Anzi m’infiammava di idee folli di tutti i generi, che non avrei mai avuto se non mi fossi messo il suo costume e la sua truccatura.”

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments