giovedì, Agosto 11, 2022
HomeLifestyleFrasi sull'autunno: le 100 più belle (citazioni, aforismi, dediche)

Frasi sull’autunno: le 100 più belle (citazioni, aforismi, dediche)

L’autunno è una delle stagioni preferite di moltissime persone, con i suoi colori intensi e la sua tipica malinconia. Le frasi autunno non smettono mai di farci rivivere ricordi che credevamo assopiti, riportando a galla sensazioni incredibili. Le frasi sull’autunno che abbiamo raccolto per voi hanno proprio questo scopo: celebrare una stagione spesso sottovalutata, ma carica di simbolicità e grandiosità.

Frasi sull’autunno

Iniziamo la nostra raccolta di frasi sull autunno con alcune delle citazioni e degli aforismi più belli di sempre. Quando arriverà l’autunno frasi come queste vi riecheggeranno nel cuore!

  1. Quando, in autunno, raccoglierete l’uva dalle vigne per il torchio, dite in cuor vostro: “Anch’io sono una vigna, e i miei frutti saranno raccolti per il torchio, e come vino nuovo sarò tenuto in botti eterne”. (Kahlil Gibran)
  2. Autunno: l’ultimo sorriso più bello dell’anno. (William Cullen Bryant)
  3. Il mondo delle fantasie svanirà, i sogni appassiranno e moriranno e cadranno come foglie d’autunno dagli alberi. (Fëdor Dostoevskij)
  4. Così cadono le fronde intorno all’albero in autunno: esso non ne sa nulla, la pioggia lo bagna o lo colpisce il sole o il gelo, la vita gli si ritrae lentamente in uno spazio minimo e intimo. Esso non muore. Aspetta. (Hermann Hesse)
  5. In autunno, non andare dai gioiellieri a vedere l’oro; vai nei parchi! (Mehmet Murat Ildan)
  6. Prendi un filare di aceri in questa luce leggera e vedrai l’autunno incandescente attraverso le foglie …. La promessa di oro e cremisi è tra i rami, anche se per adesso si è realizzata solo su un ramo solitario, un cespuglio impaziente o un timido piccolo albero che non ha ancora imparato a cronometrare i suoi cambiamenti. (Hal Borland)
  7. In autunno, la vigna vergine arrossisce di fronte agli alberi che si denudano. (Sylvain Tesson)
  8. Come invecchiano meravigliosamente le foglie. Come sono pieni di luce e colori i loro ultimi giorni. (John Burroughs)
  9. I giorni di settembre hanno il calore dell’estate nelle loro ore più centrali, ma nelle lunghe serate c’è il soffio profetico dell’autunno. (Rowland Robinson)
  10. Poi l’estate svanisce e passa, e arriva ottobre. Si fiuta l’umidità, si sente una chiarezza insospettabile, un brivido nervoso, una veloce esaltazione, un senso di tristezza e di partenza. (Thomas Wolfe)
  11. Lascia che la vita sia bella come i fiori d’estate e la morte come le foglie d’autunno. (Rabindranath Tagore)
  12. Nell’autunno delle stagioni, sono le foglie a morire. Nell’autunno della vita, è la nostra memoria. (Flor Des Dunes)
  13. Le giornate estive si accorciano… E come sempre, in questo periodo dell’anno mi sento addosso lo sguardo del tempo. (Róbert Hász)
  14. La musica dell’estate lontana vola intorno all’autunno cercando il suo nido perduto. (Rabindranath Tagore)
  15. Ascolta! il vento sta aumentando, e l’aria è selvaggia con le foglie. Abbiamo avuto le nostre serate estive, è adesso è il momento che arrivi ottobre. (Humbert Wolfe)
  16. La fine dell’estate è un momento di mezzo, un ponte, restano i ricordi di tre mesi tra le dita e prendono forma i passi per l’autunno.
  17. E all’improvviso, l’estate sprofondò nell’autunno. (Oscar Wilde)
  18. L’autunno ci mostra quanto è bello lasciar andar via le cose.
  19. Chiunque pensi che le foglie cadute siano morte non le ha mai viste danzare in una giornata di vento.
  20. L’autunno è sempre stata la mia stagione preferita. Il tempo in cui tutto esplode con la sua ultima bellezza, come se la natura si fosse risparmiata tutto l’anno per il gran finale. Non ho mai pensato di avere paura dell’autunno. (Lauren DeStefano)
  21. Nessuna bellezza di primavera, nessuna bellezza estiva ha la grazia che ho visto in un volto autunnale. (John Donne)
  22. Aspetto la pioggerella d’autunno, per nascondermi tra le persone, nel grigio della città e vivere di malinconia e ricordi. L’autunno permette cose che in altre stagioni non sono possibili. (Stephen Littleword)
  23. L’autunno è una seconda primavera, quando ogni foglia è un fiore. (Albert Camus)
  24. Sono così felice di vivere in un mondo in cui esiste il mese di ottobre. (Lucy Maud Montgomery)
  25. I fiori di primavera sono fiabe, le foglie d’autunno sono drammi tragici. (Mehmet Murat Ildan)
  26. L’autunno è gioioso e dolce come una fine prematura. (Rémy de Gourmont)
  27. In autunno cadono le foglie e cominciano le scuole. Ma non è meglio che cadano le scuole e cominciano le foglie?
  28. Tornerà l’autunno, quello vero. La tazza di tè fumante, l’odore di castagne, le foglie stanche della stanchezza giusta, i compiti dei figli da finire, le malinconie che tornano da chissà dove e io che infilo un cappotto e vado a chiedere al cielo come sta. (Fabrizio Caramagna)
  29. Nessun uomo può gustare i frutti dell’autunno mentre delizia il suo olfatto con i fiori di primavera. (Samuel Johnson)
  30. In autunno, il rumore di una foglia che cade è assordante perché con lei precipita un anno. (Tonino Guerra)
  31. L’autunno è un andante grazioso e malinconico che prepara mirabilmente il solenne adagio dell’inverno. (George Sand)
  32. L’autunno è il silenzio prima dell’inverno. (Proverbio francese)
  33. Per questo preferisco di gran lunga l’autunno alla primavera, perché in autunno si guarda il cielo. In primavera la terra. (Soren Kierkegaard)
  34. Di tutte le stagioni, l’autunno è quella che offre di più all’uomo e chiede di meno. (Hal Borland)
  35. Un vento ha soffiato via la pioggia e soffiato il cielo di distanza e tutte le foglie di distanza, e gli alberi in piedi. Credo che, anch’io, ho conosciuto autunno troppo a lungo. (Edward Estlin Cummings)
  36. Non posso sopportare di perdere qualcosa di così prezioso come il sole autunnale restando in casa. Così ho trascorso quasi tutte le ore di luce nel cielo aperto. (Nathaniel Hawthorne)
  37. L’autunno è la stagione più dolce, e quello che perdiamo in fiori lo guadagniamo in frutti. (Samuel Butler)
  38. Il giardino dell’amore è di un verde senza limiti e produce molti frutti diversi dal dolore o dalla gioia. L’amore è al di là delle due condizioni: senza primavera, senza autunno, è sempre fresco. (Rumi)
  39. Ogni foglia mi parla di pace soave staccandosi con un sussurro dall’albero autunnale. (Emily Bronte)
  40. L’inverno è morto; la primavera è pazza; l’estate è allegra e l’autunno è saggio! (Mehmet Murat Ildan)

Frasi sui colori dell’autunno

I colori dell’autunno sono sicuramente uno degli aspetti che più affascinano gli amanti di questa meravigliosa stagione. Ecco qualche frase sull’autunno e sui suoi colori:

  1. Voglio un autunno rosso come l’amore, giallo come il sole ancora caldo nel cielo, arancione come i tramonti accesi al finire del giorno, porpora come i granelli d’uva da sgranocchiare. Voglio
  2. Allora le tue preoccupazioni cadranno come foglie d’autunno. (John Muir)un autunno da scoprire, vivere, assaggiare. (Stephen Littleword)
  3. I colori dell’autunno: un giardino estremamente fiorito sotto l’incantesimo del mago, il gelo. (John Greenleaf Whittier)
  4. L’autunno è miglioramento eterno. È maturazione ed è colore, è la stagione della maturità, ma è anche larghezza, profondità, distanza. (Hal borland)
  5. Il fogliame ha perso la sua freschezza attraverso il mese di agosto, e qua e là una foglia gialla si mostra come i primi capelli bianchi tra le fessure di una bellezza che ha visto una stagione di troppo. (Oliver Wendell Holmes)
  6. L’autunno è talmente innamorato dei tramonti da dipingerne uno su ogni singola foglia. (Massimo Lo Pilato)
  7. L’autunno ha più oro in tasca rispetto a tutte le altre stagioni. (Jim Bishop)
  8. Finché ci sarà l’autunno, non avrò abbastanza mani, tele e colori per dipingere la bellezza che vedo.  (Vincent van Gogh)
  9. L’autunno è una dimora d’oro e di pioggia. (Jacques Chessex)
  10. Come invecchiano meravigliosamente le foglie. Come sono pieni di luce e colori i loro ultimi giorni. (John Burroughs)
  11. Ascolta! il vento sta aumentando, e l’aria è selvaggia con le foglie. Abbiamo avuto le nostre serate estive, è adesso è l’ora d’ottobre. (Humbert Wolfe)
  12. Esco fuori e l’aria fredda rassoda la pelle sulle mie braccia nude. L’estate è finita troppo in fretta, e alcune delle foglie sugli alberi hanno già iniziato a bruciare nei colori della caduta. I colori d’autunno …. così luminosi e intensi e belli. (Siobhan Vivian)
  13. I designer vogliono che mi vesta come la primavera, in vestiti svolazzanti. Non mi sento come la primavera. Mi sento un caldo autunno rosso. (Marilyn Monroe)

Frasi sull’autunno in inglese

Tutte le frasi sull autunno sono meravigliose, ma a volte poterle leggere nella versione originale è ancora meglio. Ecco alcune delle più belle frasi autunno, sia inglesi che straniere, con traduzione in italiano:

  1. I notice that Autumn is more the season of the soul than of nature. (Ho notato che l’autunno è più una stagione dell’anima che della natura.) (Friedrich Nietzsche)
  2. No man can taste the fruits of autumn while he is delighting his scent with the flowers of spring. (Nessun uomo può gustare i frutti dell’autunno mentre delizia il suo olfatto con i fiori di primavera.) (Samuel Johnson)
  3. I cannot endure to waste anything so precious as autumnal sunshine by staying in the house. (Non posso sopportare di perdere qual
  4. cosa di così prezioso come il sole autunnale restandomene in casa.) (Nathaniel Hawthorne)
  5. Autumn is a second spring, when every leaf is a flower. (L’autunno è una seconda primavera, quando ogni foglia è un fiore.) (Albert Camus)
  6. Life starts all over again when it gets crisp in the fall. (La vita ricomincia daccapo quando l’autunno la rende croccante.(Francis Scott Fitzgerald)
  7. Autumn is as joyful and sweet as an untimely end. (L’autunno è gioioso e dolce come una fine prematura.) (Rémy de Gourmont)
  8. Delicious autumn! My very soul is wedded to it, and if I were a bird I would fly about the earth seeking the successive autumns. (Delizioso autunno! La mia stessa anima gli si sposa, e se fossi un uccello volerei sulla terra cercando i successivi autunni.) (George Eliot)
  9. I would rather sit on a pumpkin and have it all to myself, than be crowded on a velvet cushion.(Io preferirei sedere su di una zucca ma averla solo per me, invece che stare pigiato su un cuscino di velluto.) (Henry David Thoreau)
  10. And all at once, summer collapsed into fall. (E all’improvviso, l’estate crollò nell’autunno.) (Oscar Wilde)
  11. Autumn has more gold in your pocket than any other season.L’autunno ha più oro in tasca rispetto a tutte le altre stagioni. (Jim Bishop)
  12. No spring nor summer beauty hath such grace as I have seen in one autumnal face. (Nessuna bellezza primaverile o estiva ha la grazia che ho visto in un volto autunnale.)(John Donne)
  13. Designers want me to dress like Spring, in billowing things. I don’t feel like Spring. I feel like a warm red Autumn. (I designer vogliono che mi vesta come la primavera, in vestiti svolazzanti. Non mi sento come la primavera. Mi sento un caldo autunno rosso.) (Marilyn Monroe)
  14. A wind has blown the rain away and blown the sky away and all the leaves away, and the trees stand. I think, I too, have known autumn too long. (Un vento ha soffiato via la pioggia e soffiato il cielo di distanza e tutte le foglie di distanza, e gli alberi in piedi. Credo che, anch’io, ho conosciuto autunno troppo a lungo.) (Edward Estlin Cummings)
  15. I’m so glad I live in a world where there are Octobers. (Sono così felice di vivere in un mondo in cui esiste il mese di ottobre.) (Lucy Maud Montgomery)
  16. Let life be beautiful like summer flowers and death like autumn leaves. (Lascia che la vita sia bella come i fiori d’estate e la morte come le foglie d’autunno.) (Rabindranath Tagore)
  17. Listen! The wind is rising, and the air is wild with leaves, we have had our summer evenings, now for October eves. (Ascolta! il vento sta aumentando, e l’aria è selvaggia con le foglie. Abbiamo avuto le nostre serate estive, è adesso è l’ora d’ottobre.) (Humbert Wolfe)
  18. How beautiful the leaves grow old. How full of light and color are their last days. (Come invecchiano meravigliosamente le foglie. Come sono pieni di luce e colori i loro ultimi giorni.) (John Burroughs)
  19. I saw old autumn in the misty morn Stand shadowless like silence, listening To silence. (Ho visto il vecchio autunno nel mattino nebbioso, restare invisibile come il silenzio, ascoltando il silenzio.) (Thomas Hood)
  20. The garden of love is green without limit and yields many fruits other than sorrow or joy. Love is beyond either condition: without spring, without autumn, it is always fresh. (Il giardino dell’amore è di un verde senza limiti e produce molti frutti diversi dal dolore o dalla gioia. L’amore è al di là delle due condizioni: senza primavera, senza autunno, è sempre fresco.) (Rumi)
  21. Every leaf speaks bliss to me, fluttering from the autumn tree. (Ogni foglia mi parla di pace soave staccandosi con un sussurro dall’albero autunnale.) (Emily Bronte)
  22. As long as autumn lasts, I shall not have hands, canvas and colors enough to paint the beautiful things I see. (Finché ci sarà l’autunno, non avrò abbastanza mani, tele e colori per dipingere la bellezza che vedo.) (Vincent van Gogh)
  23. Autumn is the silence before winter.L’autunno è il silenzio prima dell’inverno. (Proverbio francese)
  24. Autumn is the mellower season, and what we lose in flowers we more than gain in fruits. (L’autunno è la stagione più dolce, e ciò che perdiamo nei fiori lo guadagniamo nei frutti.) (Samuel Butler)
  25. Autumn: the year’s last, loveliest smile. (Autunno: l’ultimo sorriso più bello dell’anno. (William Cullen Bryant)
  26. The world of fancies will fade, dreams will wilt and die and fall like autumn leaves from the trees. (Il mondo delle fantasie svanirà, i sogni appassiranno e moriranno e cadranno come foglie d’autunno dagli alberi.) (Fëdor Dostoevskij)
  27. Autumn is the spring of winter. (L’autunno è la primavera dell’inverno.) (Henri de Toulouse-Lautrec)
  28. Delicious autumn! My very soul is wedded to it, and if I were a bird I would fly about the earth seeking the successive autumns. (Delizioso autunno! La mia stessa anima è sposata ad esso, e se fossi un uccello volerei sulla terra cercando i successivi autunni.) (George Eliot)

Frasi sulla nebbia

La nebbia, un fenomeno atmosferico spesso legato a questa stagione. Per questo motivo abbiamo voluto dedicare alcune frasi sulla nebbia anche in questo contesto legato all’autunno:

  1. Ho visto il vecchio autunno nel mattino nebbioso, restare invisibile come il silenzio, ascoltando il silenzio. (Thomas Hood)
  2. La nebbia sta velando il fiume, lascia un grigio confacente alle ipotesi.
    (Chaim Guri)
  3. È l’incertezza che affascina. La nebbia rende le cose meravigliose. (Oscar Wilde)
  4. La nebbia appare come conforto del solitario. Essa colma l’abisso che lo circonda. (Walter Benjamin)
  5. La nebbia arriva
    su zampine di gatto.
    S’accuccia e guarda
    la città e il porto
    sulle silenziose anche
    e poi se ne va via.
    (Carl Sandburg)
  6. La nebbia a gl’irti colli
    Piovigginando sale,
    E sotto il maestrale
    Urla e biancheggia il mar.
    (Giosuè Carducci)
  7. Nella nebbia luminosa del mattino la casa dolcemente indietreggia e s’appanna… (Corrado Govoni)
  8. C’è della gente che parla male della nebbia di Milano. Io non conosco quella degli altri paesi, ma questa di Milano è una gran nebbia, simpatica, affettuosa, cordiale. Ti fascia tutto come una carezza. E poi mi pare che la nebbia inviti all’intimità, all’ottimismo, alla confidenza. (Carlo Campanini)
  9. La nebbia è la civetteria del sole. (Xavier Forneret)
  10. Dopo tanta nebbia a una
    a una
    si svelano
    le stelle.
    Respiro
    il fresco
    che mi lascia
    il colore del cielo
    (Giuseppe Ungaretti)
  11. Il sole ci aveva sfiancati, resi febbrosi; ora la nebbia ci placa, ci fa rientrare in noi. Le finestre aperte sono come finestre chiuse, non offrono visioni ma solo tende di grigio. E’ tempo di chiuderle e riscoprire la casa. (Adriana Zarri)
  12. C’è, tra me e il mondo, una nebbia che impedisce che io veda le cose come veramente sono – come sono per gli altri. (Fernando Pessoa)
  13. Nei giorni di nebbia puoi smettere per un attimo di guardare, puoi respirare, ed ascoltare… chiudi gli occhi e concentrati sulle tue sensazioni, perchè anche un giorno di nebbia non è per caso. (Stephen Littleword)
  14. I pittori di paesaggi vivono sino a tarda età perché la nebbia e le nubi offrono loro nutrimento. (Georges Salles)
  15. Il punto di vista della strada era così poco chiaro che non si poteva anche vedere oltre il viadotto successivo. Un profilo per un momento apparve nella nebbia e scomparve di nuovo, come se il mondo si fosse creato in quel momento e subito si fosse cancellato. (Janet Fitch)

Poesie sull’autunno

Per concludere, cosa c’è di meglio di una poesia sull’autunno? Ecco alcune delle più belle poesie sull autunno mai scritte:

  1. Cadete foglie, cadete fiori e svanite,
    notte distenditi, accorciati giorno,
    ogni foglia mi parla di pace soave
    staccandosi con un sussurro dall’albero autunnale.
    (Emily Brontë)
  2. È strano vagare nella nebbia!
    Solo è ogni cespuglio e pietra,
    Nessun albero vede l’altro,
    Ognuno è solo…
    Strano, vagare nella nebbia!
    Vivere è essere soli.
    Nessuno uomo conosce l’altro,
    Ognuno è solo.
    (Hermann Hesse)
  3. Al mare, verso fine settembre capita che arrivi una folata di vento più fredda.
    Il cielo impallidisce un attimo e poi tutto si riaccende.
    Quasi nessuno lo nota.
    Bisogna essere malati di mare e di luce per accorgersene.
    Chi vede questo, sa che la stoffa dell’estate si è bucata irrimediabilmente
    e l’autunno sta per arrivare.
    (Fabrizio Caramagna)
  4. I lunghi singhiozzi
    Dei violini d’autunno
    Mi feriscono il cuore
    Con monotono languore.
    (Paul Verlaine)
  5. Come varia il colore
    delle stagioni,
    così gli umori e i pensieri degli uomini.
    Tutto nel mondo è mutevole tempo.
    Ed ecco, è già pallido,
    sepolcrale autunno,
    quando pur ieri imperava
    la rigogliosa quasi eterna estate.
    (Vincenzo Cardarelli)
  6. Sono più miti le mattine
    e più scure diventano le noci
    e le bacche hanno un viso più rotondo.
    La rosa non è più nella città.
    L’acero indossa una sciarpa più gaia.
    La campagna una gonna scarlatta,
    Ed anch’io, per non essere antiquata,
    mi metterò un gioiello.
    (Emily Dickinson)
  7. Che dolcezza infantile
    nella mattinata tranquilla!
    C’è il sole tra le foglie gialle
    e i ragni tendono fra i rami
    le loro strade di seta.
    (Federico García Lorca)
  8. Ma dove ve ne andate,
    povere foglie gialle,
    come tante farfalle
    spensierate?
    Venite da lontano
    o da vicino?
    Da un bosco
    o da un giardino?
    E non sentite la malinconia
    del vento stesso
    che vi porta via?
    (Trilussa)

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments