mercoledì, Luglio 6, 2022
Google search engine
HomeBorsa e CriptovaluteLedger nano s, cos’è? Come funziona, prezzo, recensione, criptovalute supportate

Ledger nano s, cos’è? Come funziona, prezzo, recensione, criptovalute supportate

Apprezzato sia da chi si sta appena affacciando al mondo delle cripto valute che da coloro che sono esperti del settore, Ledger Nano S è un wallet hardware che consente, al pari di un vero e proprio portafogli, di conservare moneta e scambiarla. Gli hardware wallet sono particolarmente apprezzati da chi opera con le cripto valute perché permettono di mantenere il più possibile le proprie informazioni lontane dalla rete, e di conseguenza, da possibili attacchi hacker. Per essere utilizzato, infatti Ledger Nano S deve essere collegato al proprio pc come una normalissima pennetta USB anche se è dotato di un suo piccolo schermo che, come vedremo, occorre utilizzare per iniziare ad utilizzarlo.

Come funziona Ledger Nano S hardware crypto

Disponibile in nero, rosa, arancione, blu, verde e trasparente, questa chiavetta per criptovalute è compatibile con Windows, Linux ed iOs oltre che col sistema Android per smartphone e ChromeOS per Chromebook. Sin dal suo primo utilizzo, Ledger Nano S è impostato per lavorare con Bitcoin ed Ethereum ma, come vedremo a breve, possono essere impostate molte altre criptovalute in base alle proprie esigenze. Lo si può acquistare su diversi siti anche se quelli più affidabili restano il sito ufficiale del produttore ed Amazon. Qui ha un prezzo di vendita di circa 59 euro. Dopo aver effettuato l’accesso al piccolo online Ledger, con i pulsanti della chiavetta l’utente dovrà inserire il pin che ha scelto. Premere entrambi i tasti per confermare il pin e copiare la frase da 24 parole che il dispositivo rilascerà successivamente. È fondamentale non perdere il foglio con la frase chiave poiché questa dovrà essere utilizzata per gestire il proprio wallet. Per utilizzare la chiavetta anche con altre valute, bisognerà collegare Ledger Nano S al pc, avviare il programma Wallet Bitcoin e cliccare su Ledger Manager. Qui l’utente avrà a video diversi programmi da scaricare: ad ogni programma corrisponde una valuta. Installando il relativo programma, quindi, il portafogli digitale sarà abilitato a gestire anche quella criptovaluta. Una volta impostato il tutto, grazie a Ledger Nano S si potrà verificare l’indirizzo del wallet, vedere di quanta cripto valuta si è in possesso e di che tipo e monitorare tutte le operazioni di entrata ed uscita. Per chi avesse bisogno di utilizzare il wallet con Chrome, esiste dallo store ufficiale dello stesso Chrome un’estensione da scaricare ed installare grazie alla quale modificare tutte le impostazioni di base e gestire altre operazioni fondamentali del proprio account.

Criptovalute supportate

Come anticipato, l’impostazione di base del web Ledger prevede si utilizzi come wallet per Ethereum e Bitcoin. È comunque possibile scaricare ed impostare numerose altre valute. Tra quelle supportate, troviamo infatti Dogecoin, Hypercash, Litecoin, Dash, Monero, Zcash ed Ethereum Classic.

Recensioni sul prodotto

Estremamente pratico, di facile utilizzo e comodo da portare sempre con sé, Ledger Nano S può essere senza dubbio considerato il miglior hardware wallet 2021 ed ha ottenuto dai suoi tantissimi utilizzatori ottime recensioni finora. Il suo schermo appare tuttavia troppo piccolo per alcuni utenti ed in questo il suo successore, Ledger Nano X, sembra essere sicuramente più facile da utilizzare. In ogni caso il piccolo hardware wallet svolge bene il suo lavoro ed è molto sicuro, a patto di non perdere mai la chiavetta e la frase di 24 parole. In tal caso, neanche la casa madre potrà procedere ad eventuale sblocco del dispositivo.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments