lunedì, Giugno 17, 2024
HomeLifestyleDimagrire velocemente, per l'estate, come fare? Ecco come perdere chili velocemente e...

Dimagrire velocemente, per l’estate, come fare? Ecco come perdere chili velocemente e senza rinunce

Quello di dimagrire velocemente è un desiderio di tantissime persone, che intendono raggiungere l’obiettivo in beve tempo magari per sfoggiare un buon fisico al mare, o per qualche altro appuntamento. Spesso però si sostiene che dimagrire in maniera rapida può essere nocivo per la salute, e ciò e senz’altro corretto. Effettivamente l’organismo non è fisiologicamente in grado di ossidare più di una certa quantità di grassi, nemmeno acon il digiuno. 

 Ciò non significa che il tentativo di perdere qualche chilo in maniera un po’ più rapida debba essere per forza rischioso, e l’obiettivo di perdere fra i 3 e i 4 chili in un mese, non oltre, è raggiungibile senza complicazioni per la maggior parte della gente. Ovviamente va valutata l’adeguatezza o meno di una dieta veloce ed è sempre consigliato consultare il proprio medico, cui dovrebbe spettare l’ultima parola nella decisione. 

Dimagrire velocemente, i passaggi per farlo senza problemi 

Dunque, come dimagrire velocemente, come perdere peso senza troppe preoccupazioni? Vediamo quindi quali sono i passaggi per far sì che si dimagrisca in maniera veloce. Il primo segreto, non poi così tanto segreto, è quello di aumentare l’esercizio fisico e di muoversi di più in generale. Questo può essere fondamentale perché contribuisce ad aumentare il dispendio energetico totale e a mantenere un buon metabolismo basale, oltre che a tonificare i muscoli. L’ideale sarebbe dedicarsi con costanza a uno sport indicato per il dimagrimento rapido, o se non si ha molto tempo anche porsi l’obiettivo di camminare velocemente o correre almeno mezzora al giorno è utilissimo. 

Al contrario di quanto magari si credo, invece, digiunare o saltare i pasti non aiuta affatto a dimagrire velocemente, ma è anzi una pratica controproducente, che non fa altro che rallentare il metabolismo e privare delle energie necessarie. E’ totalmente inutile quindi saltare i pasti, soprattutto la prima colazione, che deve essere il pasto più abbondante della giornata. Anche rispettare gli orari dei pasti è un trucco efficace per perdere peso in maniera rapida, considerando che i pasti giornalieri dovrebbero essere tre: colazione, pranzo e cena. Evitando gli spuntini fuori pasto si dimagrisce più in fretta. 

Una dieta per dimagrire ovviamente è porta doverosamente ad eliminare tutti i cibi grassi, e allontanarli dalla vostra vista per non cadere in tentazione. Stessa cosa per quanto concerne i formaggi, i fritti e i dolci, ma anche i salumi e i cibi in scatola. Si limiti inoltre l’assunzione di carboidrati, prediligendo invece il consumo di carne magra e di pesce. 

Ci si ricordi anche di bere molta acqua, altro fattore può aiutare a dimagrire in fretta, oltre che a farvi sentire più sazi. Può essere una cosa buona portare sempre con sé una bottiglietta d’acqua naturale e di berne un sorso ogni tanto. Il corpo deve insomma funzionare al meglio e avere le forze necessarie per sostenersi, quindi anche dormire bene è fondamentale per ricaricare l’organismo e ridurre lo stress. 

Si tenga conto che i lipidi devono sempre rimanere a un livello accettabile, in modo da assicurare l’apporto di acidi grassi e l’assorbimento delle vitamine. L’obiettivo di perdere circa 3 kg al mese è raggiungibile assumendo il 70% delle calorie complessive dettate dal fabbisogno quotidiano individuale. 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments