lunedì, Maggio 20, 2024
HomeLifestyleViaggio aereo, come fare per superare la fobia del volo

Viaggio aereo, come fare per superare la fobia del volo

Avete paura di un viaggio aereo? Sicuramente non siete gli unici, visto che la fobia per i voli aerei è un genere di paura che va a colpire approssimativamente la metà della popolazione.

L’importante in questi casi è cercare il modo migliore per riuscire a risolvere quella che è una vera e propria difficoltà, in forma maggiore quando si desidera fare un viaggio che necessita di un percorso tramite l’aereo.

Quindi per riuscire a rendere il volo meno sgradevole, esistono tanti trucchi e suggerimenti validi e utili per combattere efficacemente la fobia definita aerofobia. Ma cosa si intende esattamente quando si parla di paura di volare?

Il significato di aerofobia e come superarla

Quando si viaggia in aereo ovviamente si è consapevoli di non poter scendere quando si vuole, né c’è la possibilità di aprire i finestrini per prendere una boccata d’aria. Inoltre non si ha alcun controllo della circostanza in caso di incidenti. Quindi la sensazione spiacevolissima di volare definita aerofobia è indubbiamente molto comune.

Successivamente troverete tutti i consigli migliori che vi aiuteranno a non farvi rovinare il viaggio in aereo a causa della vostra paura. Così da poter almeno tenere sotto controllo e attutire la fobia di volare.

Essere sempre ben informati sul viaggio in aereo

Molte circostanze che alimentano le paure in caso di aerofobia sono spesso delle interpretazioni sbagliate di quelle che, in realtà, sono delle normali condizioni di volo.

Quindi cercare di approfondire le informazioni a livello tecnico, potrebbe risultare un ottimo supporto per riuscire a contrastare la vostra fobia.

Inoltre è importante fidarsi oltre che conoscere gli aspetti tecnici dell’aereo, visto che quest’ultimo è realizzato in modo tale che possa avere sempre dei sistemi alternativi, per sostituire un eventuale componente fuori uso senza compromettere assolutamente il volo.

Bisogna essere interpreti delle proprie sensazioni durante il viaggio in aereo

Un aspetto rilevante è avere fiducia nelle proprie sensazioni, cercando di interpretarle in modo del tutto positivo. Considerate che dalla paura nasce l’ansia che finisce per essere simile alla sgradevole sensazione decifrata spesso come un presagio di sventura.

In questi casi e mentre siamo su aerei in volo, è meglio rimanere ben lucidi, per non andare ad alimentare così i vostri timori. In più, per rilassarvi potreste ascoltare della musica appropriata dal ritmo lento e soave.

La scelta del posto giusto in aereo

Scegliere il sedile giusto è uno degli aspetti più importanti di cui tener conto. Infatti sedendosi su uno degli ultimi posti in prossimità del motore, sicuramente non andrebbe a contribuire a calmare le vostre paure.

Quindi verificate prima quali sono quei sedili posti maggiormente in punti sfavorevoli, che causerebbero un incremento della vostra fobia. Così da evitarli nel momento in cui andrete a prenotare il biglietto aereo e di conseguenza il vostro posto.

Metodi per rilassarsi in aereo

Ci sono diverse tecniche di rilassamento che possono aiutare efficacemente in questi casi, come per esempio il training autogeno.

Molte di tali tecniche si basano su un tipo di respirazione detta diaframmatica, un’ottima pratica di grande utilità per affrontare al meglio casi di fobie di questo genere.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments