mercoledì, Febbraio 21, 2024
HomeLifestyleSalute cani: 10 alimenti che non devono assolutamente mangiare

Salute cani: 10 alimenti che non devono assolutamente mangiare

Quando si decide di accogliere un amico a quattro zampe in casa, è importante trattarlo come fosse un bambino. Quindi se con i bambini in casa si fa sempre attenzione a non lasciare in giro medicine, detersivi e tutto ciò che potrebbe risultare pericoloso per la loro salute, con il cane bisogna avere le medesime accortezze. Difatti, il cane, ancor più quando è cucciolo, adora curiosare in giro e, in modo istintivo, assaggia tutto ciò che per via dell’odore oppure del colore possa attirarlo in qualche modo. Ne consegue che sia fondamentale prestare molta attenzione affinché l’interno della propria casa risulti totalmente sicuro. La salute cani deve essere al primo posto.

L’importanza dell’alimentazione per il giusto benessere del cane

Per il benessere cane e per vivere in ottima salute, il vostro cane ha bisogno di un corretto e bilanciato modo di alimentarsi, che riesca a garantirgli la quantità di apporto di tipo nutrizionale di cui ha necessità. Pertanto si deve essere in grado di calibrare efficacemente il cibo in base alla sua età e al peso.

Un altro aspetto di enorme rilevanza per la salute del cane è quello riguardante i cibi che il nostro cane non deve mangiare. Infatti ci sono determinati alimenti che magari per noi risultano essere innocui, mentre per i cani sono dannosi per la loro salute. Ne consegue quanto sia importante imparare bene quali sono quegli alimenti specifici che sono vietati ai cani.

Quali sono i 10 alimenti nocivi per la salute cani

Ecco cosa bisogna assolutamente evitare di far ingerire ai nostri amici a quattro zampe:

1) Il cioccolato è il cibo più pericoloso per il cane, e può causare vomito e dolori addominali.

2) Il gelato è sempre stato una gradevole tentazione per tutti, inclusi i cani. Il quantitativo considerevole di zuccheri presenti nel gelato, però, andrebbero a determinare al vostro fedele amico dei problemi correlati al sovrappeso.

3) L’aglio è un alimento che per i cani può essere tossico, poiché contiene tiosolfato, il quale nel cane può creare danni ai globuli rossi, causando nei casi più gravi anemia emolitica.

4) La cipolla, esattamente come l’aglio, è indubbiamente un altro cibo che bisogna vietare al cane, in quanto ha la capacità di provocargli danni a livello dell’emoglobina che si occupa di trasportare l’ossigeno.

5) Ogni genere di noce, dunque sia la tipologia più semplice che quella macadamia, è molto nociva per il benessere dei cani. Difatti se mangiate dal cane, possono andargli a provocare disturbi come la debolezza e i tremori. Inoltre possono esserci delle conseguenze più gravi, tipo la comparsa della febbre fino a giungere alla paralisi nelle situazioni più pericolose.

6) L’avocado mangiato dal cane può avere delle conseguenze disastrose per lui, per quanto riguarda il suo apparato digerente. Ciò per via del Persin, una tossina fungicida presente in questo frutto esotico.

7) Il tabacco è molto dannoso per il cane e per il suo sistema nervoso. In più può innescare dei problemi a livello cardiaco.

8) Luppolo e alcool sono estremamente nocivi per il cane, poiché provocano difficoltà respiratorie e convulsioni.

9) Il sale danneggia i reni del cane in modo irreversibile.

10) Gli ossicini di pollo rappresentano proprio il tipo di alimentazione dei cani per eccellenza. Nonostante ciò, potrebbero arrecargli delle problematiche dal punto di vista digestivo e anche a livello respiratorio. Difatti la loro presenza nella ciotola del cane potrebbe causare rischi di strozzamento o danni all’apparato digerente.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments