domenica, Giugno 4, 2023
HomeLifestyleOggi 20 agosto si festeggia San Bernardo da Chiaravalle: le migliori immagini...

Oggi 20 agosto si festeggia San Bernardo da Chiaravalle: le migliori immagini e frasi da dedicare

Oggi è sabato 20 agosto: tra chi si prepara a tornare a lavoro e chi è appena andato in ferie, certamente si tratta di un giorno di ancora piena estate, che promette tanti bellissimi regali per chi è pronto ad accoglierli.

Ma chi festeggia, in particolar modo, sono coloro che si chiamano Bernardo: oggi, infatti, ricade la festività che celebra San Bernardo da Chiaravalle. Ma chi era Bernardo di Chiaravalle e quali sono le frasi più belle da dedicare a coloro che condividono il suo nome? Quali le migliori citazioni ed immagini correlate? Ecco le origini di questo santo!

Santo Bernardo di Chiaravalle: storia e origini

Bernardo di Chiaravalle, nato a Fontaine-lès-Dijon nel 1090, divenne monaco alla giovane età di 22 anni. In Francia, fondò molte congreghe religiose, diventando entro i 25 anni uno dei più famosi predicatori della zona. Viene ricordato, in particolar modo, per il suo carattere estremamente severo con i compagni monaci cistercensi e per il suo atteggiamento molto schivo.

Si ricorda, al nome di questo ordine religioso, il detto ora et labora, cosa che il santo faceva con grande abnegazione, amando lavorare i campi nel tempo a sua disposizione. Pretendeva molto lavoro fisico anche dai religiosi che lavoravano e vivevano in sua compagnia.

Il nome Bernardo, nonostante non sia molto diffuso, viene comunque portato con fierezza da coloro che lo hanno di nascita, il cui onomastico ricade in questo giorno. Ecco le frasi e le immagini da dedicare a tutti coloro che festeggiano!

San Bernardo da Chiaravalle: le migliori immagini e frasi da dedicare

Bernardo Chiaravalle: frasi ed immagini da non perdere!

È cosa buona per me, o Signore, piuttosto stringermi a te nella tribolazione, averti con me nella fornace, che essere senza di te fosse pure in cielo.

– Avvertire la presenza di un Angelo è come sentire il vento tutto intorno a te. Non riesci effettivamente a vedere il vento, ma lo senti, e sai che è li. Un’anima non è mai senza la scorta degli angeli, questi spiriti illuminati sanno benissimo che l’anima nostra ha più valore che non tutto il mondo.

– Di Maria non si dirà mai abbastanza.

– Quando tutti gli infedeli saranno stati scacciati riprenderà possesso della sua casa e della sua eredità quello stesso che a proposito di essa gridò con collera nel Vangelo: Ecco, la nostra dimora sarà lasciata deserta.

– Vi è chi loda il Signore, perché è potente, vi è chi lo loda perché è buono con lui, e v’è infine chi lo loda perché semplicemente è buono. Il primo è un servo e teme per sé; il secondo è un mercenario, e brama per sé; il terzo è un figlio e s’affida al padre.

– O amore santo e casto! O dolce e soave affetto, tanto più soave e dolce, perché è tutto divino il sentimento che se ne prova. Sperimentarlo è divinizzarsi.

– Da principio quindi l’uomo ama se stesso per se stesso. Egli è carne e non è capace di intendere nulla fuori di sé. Quando vede che con le sole sue forze non può sussistere, per mezzo della fede comincia a ricercare e ad amare Dio, in quanto a lui necessario. Perciò in un secondo momento ama Dio, ma in vista di sé, non in vista di lui.

– Dove c’è amore, non c’è fatica, ma gusto.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments