sabato, Settembre 30, 2023
HomeLifestyleFrasi e immagini sul lavoro: le 50 più belle

Frasi e immagini sul lavoro: le 50 più belle

La Costituzione italiana ha messo il lavoro tra i diritti fondamentali dell’uomo, questo già determina il peso di questo concetto nella società italiana e contemporanea. Un’attività che rende l’uomo fondamentale per la buona riuscita della vita sociale.

Citazioni sul lavoro, l’attività più nobile dell’individuo

I soldi arrivano all’essere umano grazie al suo lavoro per poter ottenere una vita dignitosa e potersi permettere cibo e attività lavorative.

  1. La vita ha due doni preziosi: la bellezza e la verità. La prima l’ho trovata nel cuore di chi ama e la seconda nella mano di chi lavora. (Khalil Gibran)
  2. Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua. (Confucio)
  3. Mi piace il lavoro, mi affascina completamente; potrei rimanere seduto per ore e ore a guardare qualcuno che lavora. (Jerome Klapka Jerome)
  4. L’unico posto in cui il successo arriva prima del lavoro è nel dizionario. (Vince Lombardi)
  5. Io ho fatto tanti lavori e ho imparato questo: ti capita di fare quella cosa lì, falla bene. Qualche cosa ne uscirà. (Gianni Rodari)
  6. È accaduto così in tutte le epoche del mondo che alcuni hanno lavorato e altri hanno, senza lavoro, goduto di una gran parte dei frutti. Questo è sbagliato, e non deve continuare. (Abraham Lincoln)
  7. Il lavoro allontana da noi tre grandi mali: la noia, il vizio e il bisogno. (Voltaire)
  8. Possiamo vivere nel mondo una vita meravigliosa se sappiamo lavorare e amare, lavorare per coloro che amiamo e amare ciò per cui lavoriamo. (Lev Tolstoj)
  9. Il lavoro consiste in qualsiasi cosa il corpo sia obbligato a fare; il divertimento consiste in qualsiasi cosa che il corpo non sia obbligato a fare. (Mark Twain)
  10. Si sa che il lavoro ha sempre addolcito la vita: il fatto è che non a tutti piacciono i dolciumi. (Victor Hugo)

Frasi sul lavoro, manuale e intellettuale per rendere la vita indimenticabile

Le attività lavorative possono impegnare le braccia, la forza ma anche la testa, l’intelletto, la creatività per creare qualcosa di nuovo per motivi economici.

  1. Lavora come se non avessi bisogno di soldi. Ama come se non avessi mai sofferto. Danza come se nessuno ti guardasse. (Satchel Paige)
  2. Tutti lavoriamo per arrivare al riposo: è ancora la pigrizia a renderci laboriosi. (Jean-Jacques Rousseau)
  3. Lieve è l’operar se in molti è condiviso. (Omero)
  4. Lo scopo del lavoro è quello di guadagnarsi del tempo libero. (Aristotele)
  5. Credo molto nella fortuna, e trovo che più lavoro duro, più fortuna ho. (Thomas Jefferson)
  6. L’artista è nulla senza il talento, ma il talento è nulla senza il lavoro. (Emile Zola)
  7. L’unica scusa del lavoro è la paura della noia. (Jules Renard)
  8. Felice colui che ha trovato il suo lavoro; non chieda altra felicità. (Thomas Carlyle)
  9. Il lavoro dovrebbe essere una grande gioia ed è ancora per molti tormento, tormento di non averlo, tormento di fare un lavoro che non serva, non giovi a un nobile scopo. (Adriano Olivetti)
  10. Guardare il grano che cresce e i fiori che sbocciano, sudare con l’aratro o la vanga, leggere, pensare, amare, sperare, pregare: sono queste le cose che rendono felici. (John Ruskin)

Pensieri sul lavoro, lo sforzo per ottenere successo personale e sociale

Il lavoro richiede fatica e sudore ma questa salita porterà in futuro importanza personale e sociale all’interno del gruppo di individui in cui il lavoratore appartiene.

  1. Senza ambizione non si inizia niente. Senza lavoro non si finisce niente. Il premio non ti sarà recapitato. Devi guadagnartelo. (Ralph Waldo Emerson)
  2. La persona migliore per fare un lavoro è quella che lo fa senza passare la patata bollente ad altri e senza tornare indietro con delle scuse. (Napoleon Hill)
  3. Una persona che lavora dovrebbe avere anche il tempo per ritemprarsi, stare con la famiglia, divertirsi, leggere, ascoltare musica, praticare uno sport. Quando un’attività non lascia spazio a uno svago salutare, a un riposo riparatore, allora diventa una schiavitù. (Papa Francesco)
  4. Le grandi occasioni vengono perse dalla maggior parte della gente perché sono vestite in tuta e assomigliano al lavoro. (Thomas Edison)
  5. In fin dei conti il lavoro è ancora il modo migliore di far passare la vita. (Gustave Flaubert)
  6. Il genio è 1% talento e 99% lavoro duro. (Albert Einstein)
  7. Se lavorerete per il presente, il vostro lavoro resterà insignificante; bisogna lavorare pensando solamente al futuro. Forse solo in paradiso l’umanità vivrà per il presente; finora essa è sempre vissuta d’avvenire. (Anton Čechov)
  8. Lavorando con impegno otto ore al giorno potresti diventare il capo e lavorare dodici ore al giorno. (Robert Frost)
  9. Tutta la crescita dipende dall’attività. Non c’è sviluppo fisico o mentale senza sforzo, e lo sforzo significa lavoro. (Calvin Coolidge)
  10. La pigrizia può sembrare attraente, ma è il lavoro a darti le soddisfazioni. (Anna Frank)

Aforismi sul lavoro, l’attività per conseguire un risultato

L’energia per ottenere un risultato in qualsiasi ambito manuale e intellettuale è il lavoro. Quest’attività viene usata anche dagli organi del corpo per consentire la vita organica per le azioni più fondamentali come il respiro umano.

  1. Bisogna lavorare ed osare se si vuol vivere veramente. (Vincent van Gogh)
  2. Tieni in pugno il tuo lavoro, o sarà lui a tenere in pugno te. (Benjamin Franklin)
  3. Si aspira ad avere un lavoro, per avere il diritto di riposarsi. (Cesare Pavese)
  4. Il lavoro è una manna quando ci aiuta a pensare a quello che stiamo facendo. Ma diventa una maledizione nel momento in cui la sua unica utilità consiste nell’evitare che riflettiamo sul senso della vita. (Paulo Coelho)
  5. Bisogna lavorare, se non per gusto, almeno per disperazione. Infatti, tutto ben considerato, lavorare è meno noioso che divertirsi. (Charles Baudelaire)
  6. Lavorare senza amore è schiavitù. (Madre Teresa di Calcutta)
  7. Il lavoro nobilita l’uomo. (Charles Darwin)
  8. L’inizio è la parte più importante del lavoro. (Platone)
  9. Prega come se tutto dipendesse da Dio. Lavora come se tutto dipendesse da te. (Agostino d’Ipponia)
  10. Il lavoro che non è mai iniziato è quello che richiede più tempo per essere finito. (J. R. R. Tolkien)

Citazioni sul lavoro, un concetto che determina una classe sociale

Il lavoro è una parola che per un certo periodo storico ha definito anche un ceto sociale che ha dedicato il suo ruolo nel gruppo di individui solamente alle attività per portare avanti la società.

  1. Quanto più mi piace fare qualcosa, tanto meno lo chiamo lavoro. (Richard Bach)
  2. Se non volete lavorare, dovete lavorare per guadagnare il denaro sufficiente per consentirvi di non lavorare. (Samuel Butler)
  3. Se trascurerai il tuo lavoro non ti piacerà, ma se lo farai con passione ti divertirai. (Philip Sidney)
  4. Se uno passasse tutto l’anno in vacanza, divertirsi sarebbe noioso come lavorare. (William Shakespeare)
  5. Si disprezza la gente che non ha tempo. Si compiangano le persone che non hanno lavoro. Ma gli uomini che non hanno tempo per lavorare, quelli sono da invidiare. (Karl Kraus)
  6. Il lavoro è fondamentale per la dignità. (Papa Francesco)
  7. Ho sempre avuto ben chiaro che dovevo lavorare, perché non esiste femminismo che si rispetti che non sia basato sull’indipendenza economica. (Isabel Allende)
  8. L’amore conquista in un istante ciò che il duro lavoro fatica a raggiungere in una vita. (Johann Wolfgang von Goethe)
  9. Il lavoro del corpo libera dalle pene dello spirito e rende i poveri felici. (François de La Rochefoucauld)
  10. Siamo tutti apprendisti in un mestiere dove non si diventa mai maestri. (Ernest Hemingway)
RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments