giovedì, Febbraio 9, 2023
HomeEconomiaQuanto guadagna un generale dei Carabinieri? Al mese, all'anno

Quanto guadagna un generale dei Carabinieri? Al mese, all’anno

Gli stipendi di coloro che sono impiegati nell’arma dei Carabinieri sono diversi a seconda del grado e della responsabilità che hanno. Non possono avere tutti gli stessi stipendi e per questo motivo abbiamo deciso di scoprire quanto guadagna un generale dei Carabinieri, chi è e quali sono i differenti stipendi per tutti gli altri gradi.

Sono tanti i giovani che terminano la scuola superiore e decidono di seguire la carriera militare, per questo motivo è giusto sapere quanto guadagna un carabiniere, quali sono i gradi dei carabinieri e come accedere a questi prestigiosi incarichi. Iniziamo!

Quanto guadagna un generale dei Carabinieri?

La disciplina della nomina del Generale dei Carabinieri è disciplinata dalla legge. Così come anche lo stipendio del comandante generale Carabinieri viene stabilito dalla stessa legge.

Ha molte responsabilità in campo operativo, tecnico, di addestramento e logistico disciplinate tutte all’interno di un decreto legislativo.

Secondo il codice dell’ordinamento Militare, il Generale dei Carabinieri dev’essere nominato solo tramite decreto del Presidente della Repubblica in seguito ad una delibera del Consiglio dei Ministri. La proposta parte dal Ministro della Difesa in accordo con il Capo di Stato Maggiore.

Il comandante generale dipende direttamente dal Capo di Stato Maggiore della Difesa ed ha compiti riguardanti l’Arma dei Carabinieri.

Fa anche parte del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica e per la lotta alla criminalità organizzata. È il comandante generale, pertanto tutti gli altri gradi arma carabinieri sono a lui subordinati.

Anche il suo stipendio è deciso dalla legge, precisamente all’art 13 del decreto legge che è stato convertito nella Legge numero 89 del 2014. Si stabilisce che lo stipendio annuo non può essere superiore a 240 mila euro. Parliamo di quasi 20 mila euro al mese di stipendio militare.

Stipendi esercito italiano

Ma quanto guadagna un militare? Se il comandante generale percepisce questo lauto stipendio, come differiscono tutti gli altri gradi?

Lo stipendio carabiniere semplice alle prime armi non supera i 1200 euro al mese. Stiamo parlando di 14 mila euro all’anno che diventano quasi 17 mila se si tratta di un carabiniere scelto.

Mentre lo stipendio di un appuntato scelto supera i 17 mila all’anno. Invece, lo stipendio ufficiale Carabinieri varia da 19 mila a 34 mila euro all’anno a seconda del grado. Il più basso è quello attribuito ai sottotenenti, poi tenenti, poi arriva il Capitano con circa 25 mila euro l’anno e infine il Generale di Brigata che percepisce circa 3,300 euro al mese.

Alle cifre dello stipendio percepito dai militari bisogna poi aggiungere eventuali turni svolti su straordinari o su giorni festivi e super festivi come il Natale. Sono giorni che vengono pagati di più e incidono positivamente in busta paga.

Per diventare Carabiniere bisogna quasi sempre partire dal basso ed avere i requisiti giusti che permetteranno di superare positivamente il concorso. Quest’ultimo non è altro che il primo passo verso una carriera che potrà essere in ascesa anno dopo anno. Bisogna sottoporsi ad un adeguato addestramento e fare molta gavetta.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments