mercoledì, Luglio 6, 2022
Google search engine
HomeSenza categoriaSpread Btp: oggi, storico, previsioni

Spread Btp: oggi, storico, previsioni

Cos’è lo spread Btp-Bund? Come si fa calcolarlo? Sono domande queste che molti di noi si fanno senza riuscire a darsi una risposta. Sembra proprio un enigma venire a conoscenza di questa parola che in inglese significa differenza, che nel corso degli anni è stata praticamente la base dell’economia del nostro paese.

Cerchiamo ora di rispondere a questo quesito parlando appunto del significato di questo dato economico.

Cos’è lo spread Btp Bund?

Come dice la parola stessa significa differenza, ma in gergo economico viene tradotta con differenziale. Lo spread è infatti un indicatore che esprime il differenziale tra i rendimenti dei titoli di stato italiani e i bund tedeschi (differenziale spread Btp Bund) È quindi una sorta di indice che ci conferma lo stato di salute della nostra economia a confronto con quella tedesca, che viene ritenuta esempio di virtuosismo.

I titoli di stato (Btp) sono certificati emessi dallo stato che servono per ottenere liquidità, quindi denaro dalle banche centrali, con una scadenza superiore di un anno. Questi prestiti, una volta erogati, vanno a tutti i soggetti della nostra società: cittadini, imprese, istituzioni. Sono effettivamente degli investimenti, i quali si basano su una certa proporzionalità legata al rischio e al rendimento. Ciò significa che maggiore sarà il rischio minore sarà la credibilità dello stato nei confronti degli investitori esteri.

Per calcolare lo spread bisogna ritenerlo in base ai punti basi, in cui ogni punto rappresenta un centesimo di punto percentuale. Sono calcoli matematici che si basano sul fatto che un buono del tesoro italiano con scadenza di dieci anni sarà comparato con il giorno di scadenza. Se dovesse aumentare lo spred, il che è una cosa che abbiamo sperimentato, significa che il rendimento dei Btp e l’economia italiani sono considerato molto più rischiosi e meno affidabili da parte dei soggetti economici.

Più che una questione tipicamente numerica lo spread ha molto a che fare con la credibilità che l’Italia ha in europa e nel mondo.

Situazione Spread Bund Btp oggi

Nela giornata di ieri si è registrato un ottimo risultato del Btp italiano nei confronti del Bund tedesco. Lo spread del 13 aprile 2022 ha perso il 2,3% scendendo a quota 160. Questo valore il 12 aprile era stato invece superato. A 6 mesi si è registrato per lo Spread Btp Bund un incremento del 50,18% è un incremento del 54,46% su base annuale.

Previsioni

Le previsioni per questo 2022 sono al momenti incerte. Complessivamente lo spread italiano è migliorato rispetto alla giornata di ieri, scendendo a 158 punti base, con un rendimento del BTP decennale che si posiziona sotto la soglie del 2%, più precisamente 2,35%.

Complessivamente la performance di Piazza affari è positiva rispetto ai listini azionari europei e asiatici, soprattutto tenendo in considerazione il momento drammatico che l’intera economia mondiale sta vivendo.

 

 

 

 

 

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments