giovedì, Maggio 23, 2024
HomeSenza categoriaChi sono Sergio Anticoli e Gianni Buffardi, marito ed ex di Liliana...

Chi sono Sergio Anticoli e Gianni Buffardi, marito ed ex di Liliana De Curtis?

Sergio Anticoli e Gianni Buffardi, sono il marito e l’ex marito di Liliana De Curtis; dal primo matrimonio ha avuto due figli, Antonello e Diana, ed Elena è la terza figlia arrivata con le seconde nozze: ma purtroppo due tragiche morti hanno segnato la vita della figlia di Totò, che si è spenta ieri ad 89 anni.

Ieri 3 giugno 2022, ci giunge notizia della morte di Liliana De Curtis, figlia del famoso attore napoletano Totò, e non possiamo così non parlare della sua vita privata.

La donna ha avuto due matrimoni nella sua vita: due grandi storie d’amore: nel 1951 sposa il produttore cinematografico Gianni Buffardi, dalla loro unione nascono due figliAntonio Salvatore, da tutti chiamato Antonello, e Diana.

La storia naufragò dopo poco però: Liliana si ritrovò ad essere una mamma single e si occupò dei suoi due figli fino a quando incontrò Sergio Anticoli e per loro fu amore a prima vista.

Iniziò una grande seppur travagliata storia d’amore, travagliata perché quando si conobbero erano ancora legalmente sposati e, dunque, dovettero attendere il divorzio. Così arrivò il vero grande amore per Liliana, relazione però ostacolata anche da alcune difficoltà soprattutto da parte di lui, Sergio Anticoli, come raccontato dalla stessa Liliana De Curtis, che disse in un’intervista: “Mio marito era un uomo attraente, ma certamente negato per la vita famigliare”.

Liliana De Curtis, l’amore per Sergio Anticoli e due tragiche morti

Per amore del suo nuovo marito, Sergio Anticoli, Liliana lasciò la sua città natale Roma e tutti i suoi cari e ricordi per trasferirsi in Sudafrica, qui si sposarono e coronarono il loro sogno d’amore.

Per fare questo salto e grande cambiamento però, la donna dovette lasciare i figli che non la seguirono dunque ma restarono in Italia con il padre.

A Johannesburg, Liliana si costruì una nuova vita, felice accanto al nuovo amore e compagno di vita. Dalla loro unione poi nacque nel 1970 la figlia Elena, ma non smise mai di avere contatti assidui con gli altri due figli.

Nel 2011 la prima figlia Diana si ammalò e morì prematuramente. Questo fu una tragedia per Liliana e per la famiglia, ma di lì a poco seguì un altro dramma: il primo marito della figlia di Totò morì ad appena 49 anni quando, dopo un bagno nel Tevere, contrasse la leptospirosi che gli tolse la vita.

diana de curtis 590 n/a 54 figlia di toto 50 n/a 41 toto figli

Liliana De Curtis ha fondato l’Associazione Antonio de Curtis e a lui ha dedicato diversi libri biografici:
  • «Totò a prescindere» (Mondadori, 1992);
  • «Siamo uomini o caporali? Diario semiserio di Antonio de Curtis» (Newton Compton);
  • «Totò. Ogni limite ha una pazienza» (Rizzoli, 1995);
  • «Malafemmena» (Mondadori, 2009);
  • Totò mio padre« (Rizzoli, 2016).

Il 21 settembre 2013 a Napoli partecipò alla festa di san Gennaro, dove ha ricevuto un premio alla carriera come custode delle memorie del padre.

mentre nella sua carriera teatrale, Liliana ha collaborato con l’autore-attore Antonino Miele, con cui ha recitato negli spettacoli »Pardon Monsieur Totò« (a fianco anche di Vito Cesaro) e »Totò dietro le quinte« (per la regia di Mario Di Gilio).

È morta ad 89 anni di età, si è spenta nella sua casa a Roma, dove c’era la figlia Elena ad assisterla.
Sui funerali non si conoscono ancora i dettagli, sappiamo per certo solo che si svolgeranno a Napoli per volontà di Liliana, ma la data non è ancora nota.
Lei stessa ha espresso tale desiderio, di essere sepolta accanto al padre nel cimitero di Santa Maria del Pianto a Napoli, per essere sempre ricordata vicino al celebre padre attore.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments