sabato, Giugno 22, 2024
HomeLifestyleIl progetto Fosbury Architecture, collettivo di design

Il progetto Fosbury Architecture, collettivo di design

Il Ministro della Cultura Dario Franceschini ha provveduto a nominare il curatore, riguardante il Padiglione Italia alla 18a Mostra Internazionale di Architettura- La Biennale di Venezia.

Una volta terminata la selezione inviti, Franceschini ha stabilito che il progetto di Fosbury Architecture rappresenti a tutti gli effetti, la proposta che andrà a raffigurare l’Italia dal 20 maggio fino al 26 novembre del 2023.

Tutto ciò che c’è da sapere sulla selezione dei curatori e su Fosbury Architecture

Che cos’è esattamente Fosbury Architecture? Si tratta di un collettivo di design e ricerca creato nella città di Milano nel 2013. Ecco i nomi dei realizzatori: Giacomo Ardesio, Alessandro Bonizzoni, Nicola Campri, Claudia Mainardi e Veronica Caprino.

Tra i vari lavori svolti proprio da F.A., troviamo quelli correlati all’allestimento di tante mostre, oltre a essere curatore di mostre fotografiche.

Fosbury Architecture ha accolto con grande onore e con un profondo senso di riconoscenza, la nomina a curatori del Padiglione Italia 2023 alla 18. La selezione dei curatori ha tenuto conto principalmente delle esperienze sviluppate nel settore sia nazionale che internazionale. Ha fatto fede il loro curiculum e l loro esperienza, tanto all’estero quanto in Italia. Assicurando in tal modo una giusta ed equilibrata distribuzione di genere, oltre alla partecipazione di nuove e giovani generazioni, insieme ai professionisti più noti.

Quindi in pratica la Direzione Generale Creatività Contemporanea che si è occupata della selezione, ha domandato ai 10 curatori che sono stati invitati di parlare di determinate tematiche attuali, ritenute alquanto urgenti e che riguardano la nostra società. Quindi di affrontare questi argomenti mediante un approccio culturale proprio dei linguaggi inerenti l’architettura moderna. Così da riuscire a proporre un’importante selezione di ricerche italiane e di varie esperienze. Tutto ciò basato su criteri d’avanguardia e sperimentali.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments